Santa Sede

Ultimi contenuti per il percorso 'Santa Sede'

“Alla scadenza della validità dell’Accordo Provvisorio tra la Santa Sede e la Repubblica Popolare Cinese sulla nomina dei Vescovi, stipulato a Pechino il 22 settembre 2018 ed entrato in vigore un mese dopo, le due Parti hanno concordato di prorogare la fase attuativa sperimentale dell’Accordo Provvisorio per altri due anni”. È quanto si legge in un comunicato diffuso dalla sala stampa vaticana, in merito alla proroga dell’accordo stipulato due anni fa. 

Il Santo Padre ha nominato Prefetto della Congregazione delle Cause dei Santi mons. Marcello Semeraro, finora Vescovo di Albano. Semeraro era anche Segretario del Consiglio di Cardinali, creato per aiutare il Santo Padre nel governo della Chiesa Universale e per studiare un progetto di revisione della Curia Romana: in questo ruolo viene sostituito da mons. Marco Mellino, finora segretario aggiunto. Alla guida del Consiglio dei cardinali confermato Mariadaga

Domani la terza consegna dei prodotti donati dalla fondazione Il Cuore si scioglie al Vaticano. la donazione sarà presa in carico dall’elemosiniere di papa Fancesco, Konrad Krajewski, che la diffonderà a chi ha più bisogno. La fondazione era già stata a Roma il 19 dicembre 2019 e  il 16 gennaio 2020 ed aveva donato ogni volta 55 quintali di generi alimentari e alcune decine di coperte

Attuare una “conversione pastorale in senso missionario” della parrocchia, chiamata ad uscire da se stessa tramite “una riforma, anche strutturale, orientata a uno stile di comunione e di collaborazione, di incontro e di vicinanza, di misericordia e di sollecitudine per l’annuncio del Vangelo”. È l’obiettivo dell’Istruzione “La conversione pastorale della comunità parrocchiale al servizio della missione evangelizzatrice della Chiesa”, a cura della Congregazione per il Clero, diffusa oggi.

“Al fine di consentire una più efficace gestione delle risorse, ho ritenuto di approvare un insieme di norme volte a favorire la trasparenza, il controllo e la concorrenza nelle procedure di aggiudicazione dei contratti pubblici stipulati per conto della Santa Sede e dello Stato della Città del Vaticano”.  Lo annuncia Papa Francesco nella lettera apostolica in forma di “Motu Proprio”, pubblicata oggi. Il testo, che sarà promulgato attraverso la pubblicazione su L’Osservatore Romano, “entrerà in vigore trenta giorni da oggi”.