Scuola e università

Ultimi contenuti per il percorso 'Scuola e università'

La Federazione italiana scuole materne (Fism) – alla quale fanno riferimento 6.700 scuole e 2.300 servizi educativi per la prima infanzia, una realtà che interessa 450mila bambini ed oltre 40mila lavoratori – ha accolto con soddisfazione la conversione in legge con modificazioni del decreto-legge n. 73 del maggio scorso. Si tratta del testo meglio noto come “Sostegni bis” che, nella sua prima versione, aveva trascurato le scuole dell’infanzia paritarie “no profit”, provocando la ferma protesta della Federazione.

“Usciamo da un momento complicato per il Paese. Fate sentire le vostre idee e le vostre richieste. Non abbiate timore di far sentire la vostra voce. Nei palazzi ministeriali difficilmente arriva il pensiero delle associazioni giovanili, invece sarebbe bello se questo accadesse di più”. Lo ha detto, ieri, Fabiana Dadone, ministro per le Politiche giovanili, rivolgendosi ai ragazzi della sezione “Impact!” del Giffoni Film Festival.

Immatricolazioni al via il 13 luglio prossimo per i corsi di laurea ad accesso libero (triennali, a ciclo unico e magistrali) dell’Università di Firenze. Il periodo utile per immatricolarsi terminerà il 5 novembre. Il rinnovo delle iscrizioni agli anni successivi al primo sarà, invece, possibile a partire dall’8 settembre.

“Da Catania lanciamo un’alleanza globale per far sì che il post-pandemia continui a vedere la scuola protagonista. In questi mesi la scuola è tornata al centro del dibattito nazionale e internazionale. La sua importanza, durante la crisi che abbiamo vissuto, è riemersa con forza. A Catania abbiamo ribadito che dovrà restare al centro delle politiche di rilancio nella fase di uscita dall’emergenza”. Lo ha detto ieri sera il ministro dell’Istruzione Patrizio Bianchi, a conclusione della prima giornata del G20 a Catania.

Oltre 1.200 fra studentesse e studenti coinvolti e un archivio di lezioni disponibile online: si sono conclusi gli incontri che hanno visto protagonisti giudici costituzionali e scuole nell’ambito del progetto “Insieme, scuola e Corte costituzionale verso il 2 giugno”, realizzato dal ministero dell’Istruzione e dalla Corte costituzionale.

Parte oggi la campagna di crowdfunding per la realizzazione di “Ti faccio a fiori. Un vaso oggi per fiorire insieme domani”, il progetto realizzato da cinque studenti di quarta e quinta superiore, vincitore del ‘Campus della Sostenibilità, summer edition 2020” promosso da Fondazione CR Firenze per sviluppare le competenze imprenditoriali e al contempo valorizzare i beni comuni. 

“Non ci siano discriminazioni nei confronti delle scuole paritarie, come purtroppo è avvenuto con il decreto sostegni approvato la scorsa settimana. Il Governo Draghi ha dimostrato più volte di credere nella scuola e nell’istruzione come pilastri per far ripartire il nostro paese dopo la crisi economica e sociale dovuta al Covid: chiediamo perciò che il sistema scolastico venga preso in considerazione nella sua interezza e nella sua ricchezza”. A chiederlo oggi è l’Agorà della Parità mentre è in discussione il decreto sostegni bis, con la cifra da destinare alla scuola per la partenza dell’anno scolastico 2021-2022. 

I ragazzi delle classi 4 A e B della scuola primaria dell’Istituto comprensivo Insieme di Montalcino sono risultati tra i vincitori della 20esima edizione di Biciscuola, il progetto di edutainment di RCS Sport nato per avvicinare i bambini della scuola primaria al ciclismo, al Giro d’Italia e ai suoi valori.