Scuola e università

Ultimi contenuti per il percorso 'Scuola e università'

La recente pubblicazione degli esiti delle prove Invalsi è stata l’ennesima occasione per un’amara riflessione sul sistema scolastico italiano. Quanto diffuso dal Ministero dell’istruzione fotografa una situazione allarmante dove tra i maturandi uno su tre non ha un livello di italiano sufficiente, sono poco più della metà quelli sufficienti in matematica e soltanto un terzo di loro è in grado di comprendere un testo in lingua inglese.

Leadership e scuole cattoliche non sono due mondi distanti. Lo dimostra il Campus estivo organizzato dalla Fidae (Federazione istituti attività educative) incentrato sulla formazione di coordinatori, membri di staff, vicepresidi e gestori. Per cinque giorni, dal 15 al 19 luglio a Lucca, i partecipanti saranno sollecitati dagli esempi e dalle esercitazioni studiate dai formatori per sviluppare la loro capacità di essere leader e riscoprire il carisma di una comunità educativa.

Sant'Anna di Pisa decima università al mondo per la ricerca, il Politecnico di Milano si conferma per il quinto anno di fila prima università italiana. È quanto emerge dalla sedicesima edizione del Qs World University Rankings, la classifica universitaria globale più consultata al mondo, pubblicata dagli analisti di Qs Quacquarelli Symonds e che quest'anno include 34 università italiane, cinque in più rispetto alla precedente.

Un progetto per individuare le criticità di ogni territorio ed elaborare iniziative innovative che tengano conto delle diversità specifiche. È il senso del progetto Itaca, presentato oggi e sostenuto dalla Fondazione Vodafone Italia, nell’ambito di YouTopic Fest, il festival internazionale del conflitto di Rondine, in corso ad Arezzo. 

«Essere insieme attori ed alleati» di fronte alle nuove sfide che la società pone: questo è lo spirito del Manifesto per l'Università, che oggi pomeriggio hanno sottoscritto, a Roma, la Conferenza episcopale italiana (Cei) e la Conferenza dei rettori delle Università italiane (Crui), riconoscendo vicendevolmente il loro ruolo formativo e culturale nella società italiana.