Musica

Ultimi contenuti per il percorso 'Musica'

Domenica 24 marzo prenderà il via la stagione dell'Orchestra da Camera Fiorentina con la «Messa di Requiem» di Wolfgang Amadeus Mozart. In cartellone oltre 70 concerti.. Anteprime e repliche dei concerti si svolgeranno a Montecatini, Massa Carrara, Empoli, Livorno e Siena.

Se c’era una Lipsia capitale della teologia e legata alla realtà storica del luteranesimo, ve n’era un’altra dall’anima laica e illuminista, capace di cogliere le raffinate galanterie che il secolo sapeva proporre, una petit Paris sur la Pleisse.

Martedi 19 Marzo alle ore 21 concerto di apertura della stagione "Musica in Cattedrale" con la presenza del prestigioso coro "College of Idaho Chamber Singers" (USA) diretto da Brent Wells, che presenterà musiche corali e polifoniche da tutto il mondo. "Choral Pilgrimage" è il titolo dedicato a questo appuntamento.

La clemenza di Tito ultima opera diWolfgang Amadeus Mozart, chiude la stagione lirica 2018/2019 del Teatro del Maggio. Prima data in cartellone il  20 marzo ore 20, con repliche 22 e 27 marzo ore 20 e 24 marzo ore 15:30. Sul podio, per dirigere l'Orchestra del Maggio, Federico Maria Sardelli, la regia è di Willy Decker (ripresa da Rebekka Stanzel) e l'allestimento è dell'Opéra national de Paris. 

Solo comprendendo la maestosità dell’ufficio liturgico in essere allora, con funzioni che duravano all’incirca tre ore (ma lo Hauptgottesdienst poteva arrivare anche a quattro ore), si può capire l’importanza della musica nella solennità di tale contesto.

L'imponente organizzazione delle pratiche religiose, pianificate secondo un rigido protocollo che investiva trasversalmente tutte le chiese di Lipsia, attraverso la quale la gerarchia poteva avere un controllo pressoché totale sulla vita dei cittadini, si riflette anche sul piano degli studi, che vedono in Lipsia un centro vitalissimo riguardo agli studi teologici.