Musica

Ultimi contenuti per il percorso 'Musica'

Da venerdì 30 agosto a domenica 2 settembre tre giorni di grandissima musica tra Pisa e Cascina per la 24a edizione del Festival Toscano di Musica Antica, uno dei più celebri e longevi di tutta Italia. Organizzato già dalla scorsa edizione in stretta collaborazione tra Auser Musici e il Teatro di Pisa, il festival è diretto dal Maestro Carlo Ipata e quest’anno sarà interamente a ingresso gratuito grazie al contributo di Fondazione Pisa, Regione Toscana e Comune di Cascina. Come di consueto, gli appuntamenti si articolano in un concerto pomeridiano alle 19 e uno serale alle 21.30, mentre le mattine sono dedicate alle visite guidate dei Musei cittadini.

Sabato 31 agosto alle ore 18 l’Abbazia di Sant’Antimo (Siena) ospiterà il concerto «Magnificat», eseguito dalla Lehniner ChoralSchola di Berlino e dal coro Cantus Anthimi. Il programma prevede l’esecuzione di canti sacri, liturgici e religiosi che invitano, con diversi linguaggi musicali e poetici, ad entrare lungo i sentieri tracciati dal sentimento di devozione alla Vergine Madre. I brani scelti spaziano dalla monodia gregoriana e medievale alla polifonia rinascimentale, fino al contemporaneo Arvo Part.

Il Giardino Corsini a Firenze per quattro giorni, dal 28 al 31 agosto, si trasformerà in un teatro all’aperto, con un palcoscenico di 20 metri e gradinate in altezza che offriranno ad oltre 400 spettatori un percorso tra stili musicali diversi

La montagna nelle sacre scritture rappresenta il luogo dell’incontro di Dio con l’uomo, è sul monte che Gesù pronuncia il “Discorso della montagna”, è sul monte che avviene la Trasfigurazione, è sul monte che in croce svela l’amore di Dio per il mondo.