Teatro

Ultimi contenuti per il percorso 'Teatro'

Una grande mostra per Dilvo Lotti, che del Dramma Popolare di San Miniato fu uno dei fondatori. Ma anche un accordo biennale con Antonio Calenda, regista dell’applauditissimo Finis Terrae - lo spettacolo andato in scenanel luglio scorso - per pianificare ad altissimo livello le prossime Feste del Teatro di San Miniato.

Una mitraglia sul palco, puntata contro un popolo in attesa. Inizia così il 48° autodramma del Teatro Povero di Monticchiello, «in piazza» anche quest’anno con un nuovo spettacolo: «Tempi veleniferi». Tradizione sperimentale che ogni anno propone un nuovo spettacolo: questa volta fino al 14 agosto (21,30), escluso lunedì 4 agosto.

«Finis Terrae» è il dramma in scena in questi giorni, fino al 23 luglio, sulla storica piazza di San Miniato (Pisa) in occasione della tradizionale «Festa del teatro» giunta all'edizione numero sessantotto. Il testo di Gianni Clementi, con la regia di Antonio Calenda, affronta un tema di grande attualità come l'immigrazione clandestina, gli sbarchi sulle nostre coste, le tragedie, ma anche il tema dell'accoglienza, della solidarietà, della rinascita e della speranza. Ieri l'anteprima per la stampa. Stasera la prima e da domani le repliche.

Certosa Festival giunge con il 2014 alla sua quattordicesimaedizione. Sotto la Direzione Artistica di Salvatore Ciulla, anche quest’anno il prato all’interno della Certosa di Calci (Pisa), alcuni spazi come la Chiesa e il Refettorio, il Museo, con la sua splendida Sala dei Cetacei, prenderanno vita ospitando suoni, immagini e parole presentate da giovani e meno giovani valenti artisti, attori, musicisti, danzatori e sceneggiatori

Inizia domani sera a San Miniato di Pisa la Festa del Teatro 2014. Un cartellone denso e intenso che comincia con «Piantate in terra come un faggio e una croce» alle 21.30 nell’ex chiesa di San Martino a san Miniato. È il racconto delle vite di Caterina Benincasa e Beatrice Bugelli, ovvero: Santa Caterina da Siena e Beatrice di Pian degli Ontani, la poetessa pastora.