Teatro

Ultimi contenuti per il percorso 'Teatro'

Arteinscena, la scuola di perfezionamento di Musical del Teatro Politeama di Prato, diretta da Simona Marchini, nonostante l’emergenza Covid-19, in questi mesi non si è mai fermata. Gli allievi hanno continuato a lavorare a distanza, online, con costanza e determinazione, diretti dagli insegnati di canto, danza e recitazione, Alessandro Campone, Ilaria Cristini, Sandra Garuglieri, Ranko Yokoyama e Stefano Simmaco. 

Il 2 giugno del 1946 l’Italia, uscita dalla guerra, andava a votare per il referendum istituzionale, gettando le basi per il suo futuro. Oggi, a 74 anni di distanza, la Festa della Repubblica arriva mentre il Paese prova a rialzarsi dalla pandemia e da un lungo lock-down, che ha colpito duramente tutti i settori, mettendo in ginocchio anche tutto il mondo dello spettacolo.

La stagione di prosa del Teatro Verdi di Santa Croce sull'Arno si è interrotta bruscamente a causa dell’emergenza Covid-19 e dei conseguenti DPCM promulgati all’inizio del mese di marzo e dalle disposizioni indicate dal Dl “Cura Italia” del 17 marzo 2020. Tutte le attività della stagione 2019/2020 sono state interrotte, una decisione dolorosa ma necessaria per tutelare la salute degli spettatori, degli artisti e dell'intera comunità. 

In questa situazione di grande emergenza sociale e di instabilità per tutti i settori produttivi, l'ambito culturale è particolarmente colpito dalla crisi. Gli appelli degli artisti, degli operatori e degli Assessori delle grandi città tendono a sottolineare che per non distruggere un tratto distintivo dell'Italia e una risorsa fondamentale del Paese occorra dichiarare lo "stato di crisi per l'intero settore culturale". All'appello si uniscono a gran voce le Compagnie di teatro e di danza della Regione Toscana, colonne portanti del sistema teatrale e vettori dell'identità artistica stessa della nostra regione nell'Italia e nel mondo.  Con la loro voce intendono riaffermare il loro ruolo, indispensabile alla diffusione della cultura e dello spettacolo dal vivo.

Il Teatro Comunale Antella, attingendo al suo prezioso archivio video, continua le dirette sulla sua pagina Facebook con due nuovi appuntamenti: i reading di Sandro Lombardi e David Riondino in “Un Paese da Nobel”, il progetto a cura di Riccardo Massai, con collage, testi e selezione video di Valentina Grazzini,prodotto da Archètipo, per raccontare scoperte e vite straordinarie. Dopo la proiezione, che non sarà visibile in streaming successivo, gli stessi attori saranno in collegamento per commentare e rispondere alle domande del pubblico.