Teatro

Ultimi contenuti per il percorso 'Teatro'

Quando la solidarietà arriva dal palcoscenico. Così il teatro volge la sua attenzione ai bambini della Fondazione Stella Maris. E lo fa con lo sguardo sensibile e attento di Emanuele Barresi, Direttore artistico della Compagnia degli Onesti di Livorno, che dedica la commedia «La Fortuna di diverte», in programma domenica 13 marzo nello spettacolo delle ore 16,30 e in quello serale delle ore 21 al Cinema Teatro Olimpia di Vecchiano (Pisa), alla raccolta fondi per la ricerca applicata alla clinica della riabilitazione che viene effettuata presso l'Unità per le disabilità gravi (UDGEE) del IRCCS Fondazione Stella Maris di Calambrone.

Torna ad Arezzo il festival nazionale di teatro spontaneo, giunto alla sua XXI edizione (ogni venerdì, alle 21,15, ad ingresso gratuito) con un'anteprima fuori concorso, venerdì 11 marzo, dedicata al teatro sociale con la compagnia di ragazzi e adulti diversamente abili e non, «I Contaminati».

Dopo vent'anni di abbandono torna a vivere il più antico teatro di Firenze, il «Niccolini», in via Ricasoli. Domani sera la serata inaugurale che vedrà sul palco Paolo Poli con uno spettacolo dal titolo «Teatrino»: l'attore, che negli anni Ottanta era «di casa» al Niccolini, sarà protagonista di un colloquio-intervista con il critico Valentina Grazzini. Seguirà un'esibizione dell'Orchestra della Scuola di musica di Fiesole.

Le Feste di Natale sono anche un’occasione per uscire e godersi magari una sera a teatro con amici o con la famiglia, per qualcuno, anzi per molti, per trascorrere l’ultimo dell’anno allegramente in compagnia di uno spettacolo dal vivo, brindando davanti a un palco in compagnia degli artisti. Alla Pergola di Firenze c’è Solfrizzi, al Verdi Ghini, il clan delle vedove al Cestello, a Pisa torna Benvenuti e a Livorno la fortuna si diverte

Chi non conosce la favola della bella principessa che cade addormentata per cento anni vittima di un maleficio lanciato dalla strega cattiva? Le vicende di Aurora, il principe Desirè e la fata dei Lillà tanto care ai più piccoli, sono al centro di uno dei capolavori ballettistici dell’Ottocento, «La Bella Addormentata», che rappresenta uno dei fiori all’occhiello del Ballet of Moscow. E proprio questa compagnia, uno dei corpi di ballo più famosi al mondo, presenterà «La Bella Addormentata» il prossimo 5 gennaio alle 20,45 al Teatro della Pergola di Firenze.

E’ stata presentata questa mattina all’Hotel Relais Santa Croce, a Firenze, la rassegna Teatro&Musica, promossa dall’Antico Teatro Pagliano. Una serie di spettacoli che in via eccezionale si svolgeranno nella splendida e suggestiva cornice della Sala della Musica del Relais, che può ospitare fino a 120 persone, a partire da gennaio 2016.

È stata definita la più grande follia finanziaria mai fatta nel campo dello spettacolo musicale in Italia. 518.000 spettatori, 38 artisti sul palco, 270 costumisti, 23 cambi di scena. Per un totale di 222 rappresentazioni di cui 13 al Zorlu Center di Istanbul, in Turchia. Dopo il clamoroso successo dello scorso anno al Mandela Forum di Firenze, sbarca questa volta al Teatro Verdi, dal 21 al 25 ottobre, «Romeo e Giulietta. Ama e cambia il mondo», il musical targato David Zard.