Sport

Ultimi contenuti per il percorso 'Sport'

Il 50% dei toscani va in bicicletta. E' il risultato che emerge dalla prima indagine, condotta su un campione di circa 5.000 cittadini tra i 14 e i 70 anni, per analizzare i numeri di un fenomeno già consistente ma destinato, per vari motivi, ad esserlo ancora di più

I Comuni che, oltre a Siena, ospiteranno il Trekking urbano : Amelia, Ancona, Arezzo, Ascoli Piceno, Avellino, Bari, Biella, Bologna, Brescia, Cagliari, Chieti, Cosenza, Fermo, Foggia, Forlì, Mantova, Massa, Napoli, Oristano, Padova, Pavia, Perugia, Pisa, Pistoia, Rieti, Roma, Salerno, Spoleto, Tempio Pausania, Trento, Treviso, Urbino e Venezia

Riccardo Nencini, assessore della Regione Toscana, presidente del Comitato regionale toscano della Federazione ciclistica e presidente del Comitato istituzionale per i Mondiali 2013 ricorda Fiorenzo Magni, campione di Vaiano in provincia di Prato, vincitore di tre giri d'Italia

Non vedere l'Italia tra le partecipanti sotto canestro nelle Olimpiadi londinesi è stato uno smacco che ricorderemo a lungo, la massima ribalta mondiale mancata clamorosamente. Dopo aver toccato il fondo però, i ragazzi di coach Simone Pianigiani hanno subito avuto un'occasione per rifarsi: e non l'hanno mancata.

Le Paralimpiadi che si sono concluse da qualche giorno a Londra sono state una grande lezione di sport. Due gli aspetti che hanno reso memorabile questa edizione londinese: l'incredibile numero di medaglie piovute sulla spedizione azzurra e la fantastica partecipazione di un popolo, quello inglese, che ha tifato e riempito tutti gli stadi all'inverosimile.

Cominciamo subito col dire che abbiamo portato alla fase finale di Champions ben sei allenatori italiani: ai tecnici di Milan, Allegri, e Juve, Conte (sorvegliato speciale per via della squalifica), si aggiungono Manchester City con Mancini, Psg con Ancelotti, Zenit con Spalletti e il fresco vincitore dell'ultimo trionfo, Di Matteo del Chelsea. Le belle notizie però finiscono qui.

Mai auto della Polizia si erano presentate al centro Tecnico di Coverciano alle prime luci del mattino per consegnare un avviso di garanzia ad un giocatore della Nazionale azzurra. E' successo anche questo nell'ambito della nuova inchiesta sul calcioscommesse. Intervista a Bruno Pizzul.

Quanto successo nello stadio di Marassi domenica 22 aprile mette in evidenza il lato peggiore del tifo sportivo. Ne parliamo con Carlo Faraci, pisano, nuovo presidente del Centro sportivo italiano.

Le società sportive del Centro Sportivo Italiano si sono riunite in assemblea per eleggere i nuovi componenti del consiglio regionale e il nuovo presidente del comitato che reggerà l'associazione toscana per il prossimo quadriennio presso la sala convegni del Museo del Calcio di Coverciano.