Sport

Ultimi contenuti per il percorso 'Sport'

Dopo svariati anni di adesione all' Associazione Amici del Museo del Ciclismo Gino Bartali abbiamo deciso, nostro malgrado, di non rinnovare l'iscrizione in qualità di soci. Oggi riteniamo opportuno rendere pubblica la nostra posizione, già comunicata la scorsa primavera a tutti gli enti coinvolti ( Associazione, Comune di Firenze e Comune di Bagno a Ripoli), per l'esigenza di fare chiarezza, soprattutto ai tanti ammiratori di Gino.

È andata in scena domenica 4 ottobre, sul circuito di Vallelunga, l'ultima tappa della 7ª edizione della Octo Cup 2020, il primo e unico Campionato nazionale di motociclismo paralimpico - nato grazie alla Onlus Di.Di. Diversamente Disabili – che quest’anno ha visto 17 piloti provenienti da tutta italia scendere in pista per contendersi le prime posizioni e soprattutto e soprattutto il titolo nazionale nelle due categorie: 600cc. e 1000cc.

L’edizione di quest’anno è particolare e conforme alle misure di contrasto e contenimento epidemiologico Covid19. Le tappe del tour sono in modalità online, con l’obiettivo di implementare, comunque, il coinvolgimento e la promozione sportiva soprattutto nei più giovani.

Il primo articolo della Carta Internazionale per l’Educazione e lo Sport sancisce “La pratica dell’educazione fisica e dello sport è un diritto fondamentale per tutti…”. Questo è lo spirito che anima il Sotto Gamba Game, organizzato da Toscana Disabili Sport Onlus e Tutun Club Sport e Servizi con il supporto all’accoglienza della Onlus Handy Superabile. 

Un “manuale” che suggerisce la possibilità di vivere lo sport – ma anche la vita stessa – secondo le indicazioni concrete di un coach d’eccezione: Papa Francesco. Ecco il senso e il valore del nuovo volume “Mettersi in gioco. Pensieri sullo sport”, edito dalla Libreria Editrice Vaticana – Dicastero per la Comunicazione della Santa Sede, con il patrocinio di Athletica Vaticana.

Potranno esserci al massimo tremila spettatori che potranno assistere al Gp del Mugello di Formula 1 in programma domenica 13 settembre. Lo stabilisce un'ordinanza che sarà firmata dal presidente della Regione Toscana, Enrico Rossi. Nell'ordinanza si spiega che gli spettatori potranno sistemarsi nel limite di 1.000 per ciascuna delle tre tribune di cui dispone l'autodromo seguendo criteri Covid.

Spesso quando si parla di benessere si concentra l’attenzione soltanto su alcuni aspetti, come lo sviluppo della muscolatura e il raggiungimento di una forma fisica perfetta. Tuttavia, è fondamentale occuparsi anche della postura, scegliendo un approccio che consenta di migliorare la qualità della vita, prevenire una serie di disturbi e correggere alcune situazioni come dismorfismi e paramorfismi.