Toscana

Ultimi contenuti per il percorso 'Toscana'

Il consigliere regionale sottolinea la necessità di una riorganizzazione: «Contiamo ben ventuno enti diversi fra Aziende USL, Aziende ospedaliere, Estav, soggetti di cura e di ricerca. Troppi perché si possa pensare di riorganizzare il sistema e di razionalizzare la spesa senza toccare anche l’organizzazione istituzionale»

Il presidente della Regione osserva che "i nuovi confini approvati richiamano la mia proposta iniziale di unificare le province in tre aree vaste, mantenendo quella di Arezzo, anche se quella da me avanzata era diversa nelle modalità di attuazione e non prevedeva la città metropolitana". Un "giudizio definitivo" solo "quando l'intero iter si sarà concluso"

Gravissimi danni alla produzione di abete di Natale nel casentino-aretino: 1 milione di esemplari disseccati e 3 milioni di euro di danni stimati. Con crack produzione campo libero ad abeti cinesi ed importanti dall’Est. A rischio tenuta idrogeologica dei comuni dove è concentrata la produzione. Allarme di Coldiretti

Il riordino varato oggi dal governo prevede che Firenze, Prato e Pistoia facciano parte della stessa area metropolitana. «Mai con Firenze, il governo non commetta il gravissimo errore di inglobare Prato nell'area metropolitana fiorentina». Con queste parole il presidente del consiglio comunale di Prato, Maurizio Bettazzi, annuncia la seduta straordinaria convocata per oggi pomeriggio nel salone consiliare

Presentato anche a Firenze il Dossier statistico immigrazione, curato da Caritas e Migrantes. Tra i dati più significativi della Toscana il «sorpasso» di chi ha ottenuto un permesso di soggiorno di durata illimitata su quelli con permesso temporaneo. Altro segnale di «stabilizzazione» è il crescente numero di alunni stranieri specie nelle scuole dell’infanzia dove sono ormai uno su cinque. La vera sorpresa è il +19,9% di lavoratori assicurati all’Inps.