Toscana

Ultimi contenuti per il percorso 'Toscana'

Sulla nuova pista «non siamo nella condizione di appoggiare o favorire il ricorso al Consiglio di Stato e rimaniamo della stessa idea: se necessarie e se non impattano sull'ambiente, siamo favorevoli alla realizzazione delle opere. In questo caso, invece, parliamo di opere evidentemente inutili e impattanti». Per questo, sottolinea Roberto De Blasi, capogruppo dei 5 Stelle a Palazzo Vecchio, «la nostra posizione non cambia». 

Guardando Firenze e la Toscana «per noi la priorità è lo sblocco delle opere pubbliche che da troppo tempo attendiamo e fra queste penso alla nuova pista dell'aeroporto Vespucci. Siamo oramai a un centimetro dall'obiettivo e ulteriori ritardi o incertezze sarebbero inaccettabili». Così Alessandro Sorani, presidente Confartigianato Firenze, saluta il nuovo governo Conte. 

Ripristino delle foreste di pino marittimo danneggiate dai parassiti; interventi sulle aree boscate colpite da incendi e calamità naturali; mitigazione degli effetti del cambiamento climatico. Sono alcune delle azioni che saranno possibili grazie ai circa 12 milioni di euro che la Regione Toscana mette a disposizione per le misure forestali del piano di sviluppo regionale 2014-2020.

Si farà nelle quattro Aziende ospedaliero universitarie - Careggi e Meyer a Firenze; Pisa e Siena - la terapia Car-T (chimeric antigen receptor T-cell) per la cura di linfomi e leucemie in adulti e bambini. Lo stabilisce una delibera approvata dalla giunta toscana, su proposta dell'assessore alla Salute Stefania Saccardi, che ha ampliato il numero dei centri, limitati fin qui a Careggi e Meyer.