Toscana

Ultimi contenuti per il percorso 'Toscana'

Dopo l’estensione della zona rossa a tutta Italia per l’emergenza, tantissima gente si è riversata nei supermercati rimasti aperti fino a mezzanotte. Grande affluenza anche in mattinata. Nel frattempo Unicoop Firenze assicura che <<i generi di prima necessità sono regolarmente garantiti. Stiamo provvedendo al costante rifornimento dei negozi. Non ci sono difficoltà di approvvigionamento dei prodotti>>

Mostre, musei, biblioteche, teatri e non solo. In conformità alle disposizioni contenute nel decreto della Presidenza del Consiglio dei Ministri sulle misure per il contrasto e il contenimento sull’intero territorio nazionale del diffondersi del virus COvid-119, sono in costante aumento le strutture culturali che chiudono anche in Toscana.

Ecco l’ordinanza annunciata stamani dal presidente Enrico Rossi per chi arriva (o negli ultimi quattordici giorni è arrivato) dalla Lombardia e dalle altre quattordici province dichiarate zona rossa, ovvero Modena, Parma, Piacenza, Reggio Emilia, Rimini, Pesaro, Urbino, Alessandria, Asti, Novara, Verbano-Cusio-Ossola, Vercelli, Padova, Treviso e Venezia.