Camaldoli

Ultimi contenuti per il percorso 'Camaldoli'

E' possibile iscriversi alla terza edizione dei Percorsi di cultura politica promossi congiuntamente dalla Rivista Il Regno e dal Monastero di Camaldoli. Titolo di questa edizione: “La coscienza e il potere. Forme e figure della politica”. L’iniziativa si terrà da giovedì 29 settembre a domenica 2 ottobre nel Monastero benedettino, in provincia di Arezzo.

“Non possiamo essere attenti agli altri e alla comunità se non siamo prima capaci di curare noi stessi in tutte le dimensioni della nostra vita, corporea, intellettuale, spirituale, educativa, relazionale”. Per il presidente del Meic, Luigi D’Andrea, è questo il messaggio finale della Settimana teologica del movimento degli intellettuali cattolici, dedicata al tema della “cura di sé nel corpo e nello spirito”.

Per la dodicesima edizione di “Cristiani in ricerca”, ambito di riflessione promosso da Fuci e Meic, “si rifletterà e ci si interrogherà sulla direzione che la Chiesa sta prendendo in merito a tematiche come orientamento sessuale e affettività”; l’intento è anche quello di “approfondire cosa ne pensino i giovani cattolici, dando voce a tematiche spesso nella comunità ecclesiale messe in secondo ordine”.

Una fede vissuta per intero, fisicamente oltre che spiritualmente, è una fede che passa anche per la musica. Alla Settimana teologica del Meic a Camaldoli, dedicata quest’anno al tema della “cura di sé”, ieri pomeriggio è stato il turno di don Luigi Girardi, preside dell’Istituto di Liturgia pastorale Santa Giustina di Padova, che si è confrontato con gli oltre 100 partecipanti da tutta Italia sulla dimensione “sonora” della fede. 

In Toscana, nel verde delle foreste casentinesi, cento universitari e universitarie provenienti da tutta Italia, da domenica 31 luglio a sabato 6 agosto hanno partecipato all’annuale settimana teologica organizzata dalla Federazione Universitaria Cattolica Italiana. Ospiti della comunità monastica di Camaldoli, i giovani hanno condiviso un’esperienza di riflessione, preghiera e convivialità.