Camaldoli

Ultimi contenuti per il percorso 'Camaldoli'

“Stranieri e ospiti: per la Scrittura lo siamo tutti, davanti a Dio”. Matteo Ferrari, monaco camaldolese, ha scelto di partire da questo dato per l’approfondimento biblico sul tema dell’ospitalità che ha offerto ai partecipanti della Settimana teologica del Meic, in corso proprio al Monastero toscano. 

“Ospitalità. Un valore per la Chiesa e per la polis”: è questo il titolo della Settimana teologica del Meic (Movimento ecclesiale di impegno culturale) che, dopo l’edizione online della scorsa estate, torna nel suo tradizionale scenario del monastero di Camaldoli (Ar) da lunedì 23 a venerdì 27 agosto.

La necessità, «come cristiani e cittadini», di tornare a «partecipare attivamente al dibattito sociale e politico» e di costruire «itinerari di cultura politica». A sostenerla sono gli oltre 110 partecipanti alla Settimana teologica del Meic (Camaldoli 20-24 agosto), nel documento conclusivo dei lavori diffuso oggi. Tema dell'edizione 2018 «Democrazia e sinodalità. Immaginare nuove forme di partecipazione civile ed ecclesiale».