Campi Bisenzio

Ultimi contenuti per il percorso 'Campi Bisenzio'

I due coniugi Simonetta Filippini e Enzo Galli sono rimasti bloccati a New Delhi in India dove si erano recati per adottare una bambina. La coppia con la piccola, due anni, sarebbe dovuta rientrare mercoledì scorso in Italia ma non è potuta ripartire perchè Simonetta, al tampone di controllo, è risultata positiva

Sarà «Don Giovanni» Mozart- Gazzaniga, il dramma giocoso sulla storia del nobile cavaliere con la passione sfrenata per le donne, il secondo appuntamento in programma dedicato alla lirica in programma giovedì 6 febbraio alle 21 al Teatrodante Carlo Monni di Campi Bisenzio (piazza Dante, 23). L’evento, una versione inedita dell’opera, ispirata a quella di Luigi Cherubini oltre 150 anni fa, è prodotto da Opera Network in collaborazione con Cantiere Internazionale d’Arte Montepulciano, vede la direzione artistica di Paolo Bellocci, la direzione musicale di Federico Bardazzi e la regia di Andrea Bruno Savelli e l’adattamento drammaturgico di Carla Zanin.

Intrecciando psicanalisi, drammi storici sociali e personali, Armando Pugliese dirige Elena Sofia Ricci nel riallestimento di «Vetri rotti», dramma scritto da Arthur Miller, che tratta il tema dell’Olocausto. Lo spettacolo è in programma domenica 2 febbraio al Teatrodante Carlo Monni (piazza Dante 23 a Campi Bisenzio, ore 21.00). Sul palco, diretti da Armando Pugliese, gli attori Maurizio Donadoni, David Coco, Elisabetta Arosio, Alessandro Cremona, Serena Amalia Mazzone.

La prima «serie teatrale noir», «Le immaginarie avventure di Ercole Forza», un giallo che si dipana in quattro spettacoli, indipendenti ma correlati tra loro, nuova produzione in prima assoluta, e moltissimi appuntamenti tra musical, teatro musicale, balletto, lirica, progetti didattici, letture, cinema, spettacoli per famiglie: è la proposta del Teatrodante Carlo Monni di Campi Bisenzio per il 2019-2020.

Tre piani con ambulatori dotati di strumentazioni di ultima generazione dove operano medici specialisti altamente qualificati che offrono prestazioni a prezzi competitivi. È il nuovo Centro medico della Misericordia, aperto a Prato in via Ferrucci 55 all’interno di un grande e moderno complesso completamente ristrutturato.