Casentino

Ultimi contenuti per il percorso 'Casentino'

Inaugurata stamani a Stia (Ar) la parte iniziale della più grande tra le ciclovie toscane, il sistema integrato Ciclovia dell'Arno-Sentiero della Bonifica. Si tratta del cosiddetto »tratto della sorgente», lungo 16 km, altamente simbolico e di grande bellezza paesaggistica, che collega Stia alla zona industriale di Castel San Niccolò e Ponte a Poppi a Bibbiena, dove si congiunge al tratto già realizzato.

Torna domenica 11 agosto a Moggiona (ore 21, ingresso libero) il Bruscello del Casentino, dopo la felice riscoperta dell’anno scorso, quando si dette vita alla rappresentazione di “Belinda”, un testo fortuitamente ritrovato in una soffitta di Moggiona – frazione del comune di Poppi vicino a Camaldoli - e messo in scena da un manipolo di appassionati.

Prosegue il lavoro per realizzare il tratto da Stia a Ponte a Buriano della ciclopista dell'Arno, il «Sentiero della bonifica». La giunta regionale toscana ha approvato ieri, su proposta dell'assessore regionale alle Infrastrutture Vincenzo Ceccarelli, la modifica all'accordo di giugno 2015 in cui è prevista l'integrazione delle risorse grazie a un implemento della quota di contributo in carico ai Comuni del Casentino.

È stata prorogata al 6 gennaio 2019 la mostra «Nel segno di Leonardo. La Tavola Doria dagli Uffizi al Castello di Poppi, organizzata dal Comune di Poppi in collaborazione con gli Uffizi, aperta dal 7 luglio scorso. Altri tre mesi per ammirare il celebre dipinto, rientrato in Italia a fine 2012 dopo lunghe peripezie che raffigura la Lotta per lo stendardo, la scena centrale di quella Battaglia di Anghiari che nel 1440 decretò la vittoria dell’esercito fiorentino contro le truppe dei Visconti, duchi di Milano. Si tratta della più importante testimonianza pittorica di quella che il Cellini definì la «scuola del mondo», il celebre affresco, andato perduto, affidato a Leonardo nel 1504 per il Salone del Gran Consiglio in Palazzo Vecchio.

È in programma sabato 25 novembre, alle 18, nell’ottocentesco Teatro Dovizi di Bibbiena (via Rosa Scoti Franceschi, 21) la cerimonia di proclamazione della quattordicesima edizione di «Portfolio Italia – Gran Premio Hasselblad», promosso dalla FIAF - Federazione Italiana Associazioni Fotografiche, associazione senza fini di lucro che si prefigge lo scopo di divulgare e sostenere la fotografia su tutto il territorio nazionale.

Giornata di festa oggi in Casentino per la presentazione dei due nuovi treni Jazz che sono entrati in servizio sulla linea Arezzo-Stia. Composti da 5 carrozze, possono trasportare 290 persone. Possono anche trasportare biciclette. E a Pratovecchio è stata inaugurata la piazza antistante la stazione, dopo i recenti restauri.