Certaldo

Ultimi contenuti per il percorso 'Certaldo'

Dal 29 agosto all'8 settembre entrano nella fase finale a Certaldo le celebrazioni per Beata Giulia della Rena iniziate alla fine dello scorso anno, della quale ricorrono il VII Centenario della nascita (1319 – 2019) e II Centenario della beatificazione (1819 - 2019). Iniziative di carattere liturgico e devozionale si uniranno ad eventi più divulgativi e culturali.

Ci sarà anche il teatro sacro europeo, la tradizione dei morality play nordici e degli autosacramental spagnoli, riletti in chiave contemporanea e nel solco della tradizione del giullare, in scena dal 10 al 14 luglio a Certaldo per l’edizione numero 32 di Mercantia - Festival internazionale del Quarto Teatro. Un Festival che non a caso quest’anno ha come titolo «La Santa Allegria», a voler significare la gioia umana e per questo sacra della pienezza artistica e culturale.

Venerdì 11 aprile, ore 21.30, in Certaldo Alto – Palazzo Pretorio, si svolgerà la cerimonia di conferimento della cittadinanza onoraria ai fratelli, Gilberto, Marco e Gabriele Calindri, i tre figli del grande attore Ernesto Calindri; una cerimonia che sarà una vera e propria festa, aperta a tutta la cittadinanza.

Tre giorni di studio su «Boccaccio letterato». Il Comitato organizzatore delle celebrazioni del VII Centenario della nascita di Giovanni Boccaccio ha organizzato il Convegno internazionale che si tiene dal 10 al 12 ottobre a Firenze (il 10 Palazzo della Signoria e l'11 all'Accademia della Crusca) e Certaldo (il 12 a Palazzo Pretorio).

Sabato 14 settembre dalle ore 21 e domenica 15 settembre dalle ore 17 fino a tarda sera, va in scena tra Certaldo Alto e il paese basso il più grande evento corale delle celebrazioni:“La grande opera”, un originale “corteo storico interattivo” con quasi 200 cittadini-attori che si esibiscono in un vero e proprio spettacolo a cura dell'Associazione Elitropia, regia di Riccardo Diana, scenografie Maria Toesca, coreografie Camilla Diana, costumi Marina Sciarelli.