Firenze

Ultimi contenuti per il percorso 'Firenze'

«Sisters in Liberty», progetto espositivo dell’Opera di Santa Croce, viene inaugurato oggi all’Ellis Island Museum of Immigration di New York, da domani l’apertura al pubblico. Ieri l’iniziativa è stata presentata alla stampa, con il console generale d’Italia a New York, Francesco Genuardi, dalla presidente dell’Opera di Santa Croce, Irene Sanesi, nella sede del consolato in Park Avenue.

Ammonta ad oltre 1,5 milioni il contributo per gli asili nido che la Regione Toscana mette a disposizione del Comune di Firenze. Si tratta del fondo sociale europeo, il cofinanziamento cioe' dei programmi operativi regionali 2014-2020, con la Regione che, nell'ambito della propria programmazione operativa, investe nella prima infanzia.

Far incontrare domanda e offerta di lavoro in maniera più diretta e quindi efficace attraverso un canale diretto di informazione e comunicazione fra le imprese e i sindacati. E' questa la motivazione che ha portato al patto di azione comune fra la Confartigianato di Firenze e l'Ust Cisl di Firenze e Prato che prevede, appunto, una comune azione che partendo da due esigenze diverse, quella di chi cerca personale e quella di chi cerca un lavoro, punta a farle incontrare nel modo più veloce possibile.

Grande successo per «La Botanica di Leonardo. Per una nuova scienza tra arte e natura», la grande mostra dedicata agli studi e alle intuizioni di Leonardo da Vinci in campo scientifico. Una coinvolgente indagine a tutto tondo sul suo pensiero «sistemico» e sul suo approccio nei confronti del mondo naturale e vegetale:  un punto di osservazione privilegiato per aprirsi ad un discorso contemporaneo sull’evoluzione scientifica e la sostenibilità ecologica.

Domenica 13 ottobre, in occasione della F@Mu 2019 la Giornata delle Famiglie al Museo, a Firenze i Musei del Bargello offriranno a tutti l’ingresso gratuito. Per i Musei del Bargello si tratta di un’opportunità davvero gradita per coltivare e stringere ancor di più il fecondo rapporto di amicizia con i bambini e le famiglie, che potranno – insieme a tutti i visitatori – godere in piena libertà della bellezza e dell’arte custodita al Museo Nazionale del Bargello, a Palazzo Davanzati, alle Cappelle Medicee e a Casa Martelli.