Giglio

Ultimi contenuti per il percorso 'Giglio'

A dieci anni dal naufragio della Costa Concordia, la storia del cameriere Russel Rebello, una delle 32 vittime, raccontata dal fratello, Kevin: ci sono voluti quasi tre anni per dare degna sepoltura. «Un ragazzo italiano che mi ha raccontato di essere stato con Russel fino all’ultimo momento. Insieme hanno aiutato i passeggeri a salire sulle scialuppe. ma poi la nave si è inclinata bruscamente e in quel momento si sono persi di vista. Non l’ha più visto».

Il 13 gennaio di 10 anni fa il naufragio della Concordia davanti all'Isola del Giglio. Il ricordo non sarà diverso dagli altri anni: ci saranno la messa, le corone di fiori, le sirene delle barche che suoneranno alle 21.45 e la benedizione della lapide con i nomi delle vittime. Ma ci saranno soprattutto gli abitanti del Giglio con le loro storie ben scolpite nella memoria.

Un rivoluzionario sistema di mobilità sostenibile interesserà nei prossimi anni l’Isola del Giglio, Monte Argentario e Orbetello. I tre comuni, per la prima volta insieme ai cittadini e agli operatori presenti sul territorio, adotteranno un piano innovativo che punta a creare un sistema di spostamenti alternativi ed ecocompatibili.