Grosseto

Ultimi contenuti per il percorso 'Grosseto'

La Regione Toscana stanzia 8 milioni e 600 mila euro per la depurazione nelle province di Grosseto, Siena, Lucca e Massa. La somma è stata divisa e messa a disposizione dei gestori Acquedotto del Fiora (4 milioni e 500mila euro) e Gaia Spa (4 milioni e 100mila euro) quale fondo di garanzia per attivare nel loro territorio un totale di 90 interventi prioritari per la depurazione tali da superare in via definitiva le procedure di infrazione comunitarie in atto e ridurre il rischio sia di non balneazione delle acque marine sia di mancanza di acqua ad uso potabile.

«La decisione con la quale il Tribunale di Grosseto ha disposto la trascrizione, nei registri di stato civile del Comune, di un matrimonio contratto all'estero fra persone dello stesso sesso suscita gravi interrogativi e non poche riserve». È quanto si legge in una dichiarazione della Presidenza della Cei in merito alla decisione del Tribunale di Grosseto di far trascrivere nei registri di stato civile del Comune un matrimonio contratto all'estero fra persone dello stesso sesso.

Il vescovo di Grosseto, Rodolfo Cetoloni, colpito dalla notizia della profanazione di una tomba al cimitero di Sterpeto, invita alla riflessione sul senso del nostro corpo sia in vita che dopo la morte. «Sono vicino alla famiglia. Il corpo è per l’eternità e nessuno può violarne la sacralità». Ecco il testo integrale della dichiarazione del vescovo.

Secondo Uncem ancora confusione sui «presunti» risparmi consistenti che si otterrebbero dalle fusioni dei piccoli comuni. Uno studio dell’Istituto regionale per la programmazione economica della Toscana (Irpet) stima che sul territorio della provincia di Grosseto la spesa diminuirebbe di circa 18-20 milioni di euro, con un risparmio stimabile intorno il 30%.