Grosseto

Ultimi contenuti per il percorso 'Grosseto'

Una scommessa che abbiamo voluto giocare, col desiderio di offrire una piccola occasione per incontrarsi, essere in relazione, trascorrere un pomeriggio diverso, conoscere, approfondire, con leggerezza e nella convivialità. Con questo spirito ci apprestiamo ad inaugurare «I Thè di Toscana Oggi» anche a Grosseto nel solco del successo che l’iniziativa ha riscosso e continua a riscuotere a Firenze e a Prato.

100 ore di lezione (frontale e stage) in cinque moduli da febbraio a giugno. Un percorso di conoscenza e di approfondimento da un punto di vista culturale e spirituale del patrimonio artistico e architettonico della diocesi di Grosseto per formare nuove figure di volontari interessati ad operare negli edifici di culto o al museo d’arte sacra.

Stamani il vescovo di Grosseto, Rodolfo Cetoloni, ha portato la sua solidarietà e il suo messaggio di auguri ai lavoratori della Provincia in assemblea permanente. «Natale - ha detto - è pensare a Dio e pensare all’uomo come lo guarda Lui. Mentre siete qui insieme cercando di costruire delle proposte per il vostro futuro e il futuro di molti servizi state facendo Natale, perché provate a far nascere qualcosa di nuovo».

Il nibbio reale è tornato a volare nei cieli toscani grazie al progetto LIFE «Save the flyers», promosso dall’Unione dei Comuni Amiata Grossetana e da Enel Distribuzione e cofinanziato dall’Unione Europea, che ha reso possibile la reintroduzione del nibbio reale e la conservazione dei pipistrelli nell’alta Valle dell’Albegna in Toscana e nel Parco di Frasassi nelle Marche.

Oggi, festa di San Lorenzo, patrono di Grosseto, il vescovo Rodolfo Cetoloni ha ringraziato per la generosità e lanciato un appello: “Se sentiamo Lorenzo come nostro patrono, dobbiamo imparare da lui a mettere i tesori che sono i poveri davanti ai nostri interessi”. Dalla Raccolta 50 scatole piene di prodotti alimentari per i poveri. Già raccolti anche 4mila euro.