Livorno

Ultimi contenuti per il percorso 'Livorno'

“Ricorrono trent’anni dall’immane tragedia che coinvolse il traghetto Moby Prince. Centoquaranta persone, passeggeri ed equipaggio, persero la vita in seguito alla collisione con una petroliera e all’incendio che ne scaturì. Il primo pensiero è rivolto alle vittime, alle tante vite improvvisamente spezzate di adulti e di giovani, e al dolore straziante dei loro familiari, che si protrae nel tempo e ai quali rinnovo la vicinanza e la solidarietà della Repubblica”. Così il presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, per il 30° anniversario della tragedia del Moby Prince

Notte impegnativa per la protezione civile, la Polizia municipale e le realtà del volontariato livornese. Una “bomba” d’acqua "inattesa e non prevista dal sistema della Regione Toscana", secondo una nota del Comune, che "per l’area livornese dava un livello di allerta verde", ha riversato 20 mm di pioggia in pochi minuti su gran parte della città.

Allagamenti e torrenti ingrossati in varie parti del territorio del Comune di Livorno dove sono caduti 74 mm di pioggia in 24 ore. A causa delle piogge intese si registrano allagamenti diffusi in città, e anche al Castellaccio, Montenero, Quercianella, e Valle Benedetta. Il sindaco Luca Salvetti è con le squadre di Protezione civile per monitorare le zone più critiche.

A 100 anni dalla scomparsa di Modigliani, il 22 e 23 gennaio prossimi si riuniranno a Livorno, al Museo provinciale di Storia naturale (via Roma, 234), studiosi e ricercatori di prestigiose università e istituti di ricerca d'Italia, Francia, Israele ed Usa. L'occasione è il convegno «Modigliani ebreo livornese. Storia familiare e formazione di un genio».