Livorno

Ultimi contenuti per il percorso 'Livorno'

L'Associazione Alberto Ablondi, in collaborazione con il Comune di Livorno, il Centro di documentazione del Movimento ecumenico in Italia e il Segretariato delle attività ecumeniche, organizza un interessante incontro sul tema «Ecumenismo e dialogo interreligioso, oggi», in programma mercoledì 18 giugno alle ore 17,30 nei locali della Biblioteca dei Bottini dell'Olio in piazza del Luogo Pio a Livorno.

Anche ai ballottaggi per le Comunali il centrosinistra conferma la sua «tenuta» in Toscana, riconquistando Livorno e mantenendosi alla guida di altri 13 Comuni sui 17 dove si votava, compresa Prato con il sindaco uscente Matteo Biffoni. Ma il centrodestra conquista per la prima volta Piombino e vince anche ad Agliana e a Cortona. Affluenza al 54,12%.

Concluso lo spoglio per le Europee e in attesa di quello delle Comunali (dalle 14 di oggi) emerge già l'affermazione della Lega che ha quasi raggiunto il Pd. Male i 5stelle, anche rispetto a cinque anni fa e Forza Italia che oramai ha quasi la consistenza di Fratelli d'Italia. Il Pd regge bene a Firenze, dove la Lega ottiene 11 punti in meno che nella regione. A Prato, Lega in testa. A Livorno il M5s non supera il 17%.

È una tornata decisamente importante per i Comuni toscani. Se tra i capoluogo di provincia ce ne sono solo tre, sono comunque le prime tre città per abitanti della Regione. Ecco come si presentano i tre confronti a Firenze, Prato e Livorno. Complessivamente, tra le 189 amministrazioni al voto, ben 35 hanno più di 15 mila abitanti.

I Comuni italiani in cui si voterà per i sindaci e i consigli (con eventuale ballottaggio il 9 giugno) sono 3.812, di cui 232 con più di 15mila abitanti e 3.580 al di sotto di questa soglia. Sei sono capoluogo di Regione: Firenze, Bari, Perugia, Cagliari, Potenza e Campobasso. Altri 21 sono capoluogo di Provincia, tra cui Prato e Livorno.