Lucca

Ultimi contenuti per il percorso 'Lucca'

Torna a Lucca dal 30 agosto al 1 settembre la Summer School del Centro Nazionale per il Volontariato (Cnv) alla Villa del Seminario di Arliano (Lucca). Il titolo dell'edizione 2019 è "#Futuroprossimo - orizzonti di senso per una responsabilità condivisa". Sotto la lente dell'appuntamento che riunisce ogni fine estate la rete del Cnv ci sono i temi caldi di chi esercita la cittadinanza responsabile: l'ambiente, il protagonismo giovanile, le sfide educative.

Abbiamo intervistato il giovane attore lucchese Marco Brinzi, allievo di Luca Ronconi. È infatti di nuovo protagonista di un lavoro dedicato a don Aldo Mei in occasione delle celebrazioni che Lucca da sempre dedica al prete trucidato dai nazisti il 4 agosto 1944. Si tratta di un video documentario, senza elementi di fiction, che verrà presentato il 4 agosto prossimo a Lucca.

Sulle pagine lucchesi del Settimanale delle diocesi toscane, è in uscita un’intervista a mons. Paolo Giulietti, arcivescovo di Lucca. Il 12 luglio,festa di S. Paolino, sono due mesi esatti dal suo ingresso a Lucca (avvenuto il 12 maggio) e nell’intervista fa un vero e proprio bilancio di queste prime 8 settimane da Pastore della Chiesa di Lucca.

Leadership e scuole cattoliche non sono due mondi distanti. Lo dimostra il Campus estivo organizzato dalla Fidae (Federazione istituti attività educative) incentrato sulla formazione di coordinatori, membri di staff, vicepresidi e gestori. Per cinque giorni, dal 15 al 19 luglio a Lucca, i partecipanti saranno sollecitati dagli esempi e dalle esercitazioni studiate dai formatori per sviluppare la loro capacità di essere leader e riscoprire il carisma di una comunità educativa.

Grande eco, anche grazie ai social, ha avuto l’intervista rilasciata da mons. Paolo Giulietti ad Aldo Grandi, del quotidiano online La Gazzetta di Lucca. Pubblicata il 16 giugno, appare chiaro come il giornalista non abbia lesinato domande ficcanti, insidiose, volte a mettere alle strette l’intervistato. Eppure le risposte sono state altrettanto incisive e, forse, pure spiazzanti.