Massa Carrara

Ultimi contenuti per il percorso 'Massa Carrara'

Monitoraggio continuo della situazione a Massa Carrara dove anche ieri in poche ore sono caduti 185 mm d'acqua. Anche la Maremma desta ancora preoccupazione. Il presidente della Regione a Carrara ha annunciato che è stato chiesto al Governo lo Stato d'emergenza e un contributo immediato per i territori colpiti dalle alluvioni

In provincia di Massa Carrara, terminata la fase dei primi interventi, e della conta dei danni, ora si guarda al futuro. Dopo le violente piogge che hanno di nuovo alluvionato ampie zone del territorio, ci sono argini da ripristinare, strade e ponti da riparare, frane da rimuovere e non solo nella fascia di costa ma anche in Lunigiana. Una prima valutazione parla di circa cinquanta milioni per rimettere le cose a posto.

Gli ottocento sfollati tornano nelle proprie abitazioni, via via che le case vengono ripulite. Da stamani sono stati completamente riattivati energia elettrica, acqua e gas. Ma attorno ad Albinia ci sono più di quattrocento casolari sparsi nella campagna e la situazione rimane dunque critica, viste anche le incerte previsioni meteorologiche