Pienza

Ultimi contenuti per il percorso 'Pienza'

Grandi polemiche sulla stampa locale per la decisione del parroco della concattedrale di Pienza di vietare l’uso della chiesa per le riprese di una fiction sui Medici. In questa nota, don Andrea Malacarne spiega la sua decisione, fondata sulle norme della Chiesa italiana e senza nessuna volontà di polemica. Ecco il testo integrale della sua nota.

Il 28 luglio si apre in Palazzo Piccolomini a Pienza una mostra (che resterà visitabile fino al 6 gennaio 2019) per il cinquantesimo anniversario del celeberrimo film Romeo & Giulietta, diretto da Franco Zeffirelli, girato nella città di Pio II nel 1968, prevalentemente negli interni del palazzo che nella finzione è casa Capuleti, dove i due giovani protagonisti, Giulietta e Romeo, si incontrano per la prima volta a una festa da ballo. «WHAT IS A YOUTH?» è il titolo della canzone che, nella ricostruzione della tragedia shakespeariana voluta dal geniale regista toscano, risuona all’interno del cortile del palazzo durante il ballo. La musica venne composta da Nino Rota, mentre il testo italiano fu scritto da Elsa Morante.

La manifestazione, che quest'anno avrà come tema: «Chiostri e Giardini in fiore», trasformerà in giardini bellissimi i chiostri e le corti dei palazzi rinascimentali più prestigiosi (Palazzo Piccolomini, Palazzo Borgia e Ammannati) e alcune piazze di Pienza.

Favorire le candidature delle eccellenze dei territori e dei luoghi della Toscana alla lista dei patrimoni dell'umanità presso il segretariato centrale di Parigi, nonché tutelare e valorizzare al meglio i sette siti che già possono fregiarsi del prestigioso riconoscimento da parte dell'UNESCO (i centri storici di Firenze, Pisa, Siena, Pienza, San Gimignano, il paesaggio della Val d'Orcia, ai quali si sono aggiunti nel 2013 le quattrodici Ville Medicee e giardini).