Piombino

Ultimi contenuti per il percorso 'Piombino'

Buoni passi in avanti nel percorso di bonifica della falda e dei terreni dell'area di Piombino. Li ha registrati e messi in evidenza l'assessore regionale all'ambiente Federica Fratoni che stamani è intervenuta insieme al direttore del settore ambiente Edo Bernini durante la riunione del tavolo territoriale, della cabina di regia, per lo stato di attuazione dell'accordo di programma del 24 aprile 2014.

«Nella vicenda delle morti per overdose di eparina all’ospedale Villamarina di Piombino, così come nel caso dell’espianto del rene sbagliato a Lucca, ciò che ha fallito è il sistema. Quel sistema sanitario che lei, assessore Saccardi, è chiamata a governare»: la sentenza giunge dal Vicepresidente della Commissione sanità del Consiglio regionale della Toscana Stefano Mugnai (FI) che con queste parole ha concluso poco fa il suo intervento in aula reso in replica alla comunicazione dell’assessore alla sanità Stefania Saccardi sugli sviluppi della vicenda di Piombino.

L'assessore al diritto alla salute Stefania Saccardi ha risposto oggi pomeriggio in Consiglio regionale ad alcuni quesiti sulle morti all'ospedale di Piombino. Dal prossimo anno, il sistema di valutazione delle performance del MeS prevederà indicatori per monitorare i dati relativi alla mortalità nelle terapie intensive

«Smarrimento e incredulità sono i sentimenti che quasi ci assalgono alla terribile notizia di quanto i mezzi di comunicazione, ci dicono essere accaduto all’ospedale civile di Piombino», commenta in una nota stampa monsignor Carlo Ciattini, vescovo di Massa Marittima-Piombino, relativamente al caso dell’infermiera di Piombino arrestata con l’accusa di aver ucciso 13 pazienti.