Pistoia

Ultimi contenuti per il percorso 'Pistoia'

Ancora tre giorni, nelle piazze di Pistoia, da venerdì 24 a domenica 26 maggio, a dialogare sull’uomo. È giunta a un traguardo tondo, il decimo, la rassegna con quel titolo (Pistoia dialoghi sull’uomo) quest’anno orientata al «mestiere di con-vivere» e introdotta, venerdì, da un Enzo Bianchi impegnato a raccontare un avverbio (Insieme) che è anche un sostantivo.

La storia di Massimiliano Fischer e della sua famiglia sfollata a Prunetta perché ebrea raccontata in un saggio sull'ultimo numero di «Storialocale» che verrà presentato il 18 aprile presso la Fondazione Cassa di Risparmio. Aveva 4 mesi quando un commerciante pistoiese e sua moglie lo presero con loro impedendo che seguisse la madre nei forni di Auschwitz.

«La Settimana Santa parabola della vita; paradigma, meglio, della vita; percorso cioè che sintetizza il cammino che siamo chiamati a compiere per rispondere alla nostra vocazione. La nostra esistenza in fondo è una grande ‘settimana santa’». Lo scrive mons. Fausto Tardelli, vescovo di Pistoia, nelle «Meditazioni per la Settimana Santa», pubblicate sul sito della diocesi toscana. 

Aiuto alla Chiesa che Soffre (Acs) torna ad illuminare di rosso monumenti e luoghi simbolo di diverse città italiane in un fine settimana dedicato alla testimonianza del martirio cristiano. La sera del 23 marzo, in cattedrale a Pistoia, nella veglia di preghiera presieduta da mons. Tardelli, la testimonianza di un sacerdote siriano

La sede italiana di «Schola Occurentes», la fondazione internazionale di diritto pontificio voluta fortemente da Papa Francesco, che ha come obiettivo la formazione dei giovani attraverso il dialogo, l'incontro, la conoscenza di sé, i linguaggi universali come la musica e l'arte, sarà nel monastero delle Benedettine, nel centro di Pistoia.

Si rinnova l'impegno della Fondazione Cassa di risparmio di Pistoia (Caript) per la lotta alla marginalità e per il sostegno alle opere di carità. Anche per il 2019, come già nelle annualità 2017 e 2018, è stato confermato il contributo di 200mila euro in favore della Caritas di Pistoia per il sostegno delle situazioni di difficoltà che emergono dai centri di ascolto del territorio.