Prato

Ultimi contenuti per il percorso 'Prato'

A Galciana, nel condominio di via Benricevuto di Ser Leonardo, è stata installata la prima Fontana Condominiale Smart, che permetterà a tutti i condomini di riempire le proprie bottiglie con acqua microfiltrata, proveniente dall’acquedotto comunale. La Fontana è stata posizionata nei locali comuni del condominio ed erogherà acqua naturale o frizzante, fresca o a temperatura ambiente, con un costo di € 0,10 centesimi a bottiglia: un prezzo decisamente concorrenziale, rispetto all’acquisto delle bottiglie di plastica al supermercato.

Il 2020 è un anno speciale per la parrocchia della Sacra Famiglia: 50 anni fa, nel 1970, venne consacrata la chiesa della zona del ponte Petrino. Il progetto degli architetti Silvestro Bardazzi e Francesco Gurrieri era assolutamente innovativo per l’epoca e ancora oggi l’edificio a tronco di piramide con sette lati irregolari mantiene intatta tutta la sua originalità.

«Nei loro servizi a domicilio i volontari della Misericordia si occupano soltanto di prestazioni socio sanitarie effettuate senza alcuna richiesta di denaro». Lo afferma l’Arciconfraternita della Misericordia di Prato dopo aver letto la notizia dell’anziano pratese truffato e derubato da una donna che si è spacciata per una dipendente della Misericordia.

La Stagione Teatrale del Politeama Pratese apre il 2020 con un viaggio, quello che il poliedrico attore lucano Rocco Papaleo e Valter Lupo invitano a intraprendere l’11 e il 12 gennaio. «Coast to coast» è il viaggio di oltre 25 anni di Papaleo nell'esperienza del teatro-canzone, uno show come un diario da sfogliare a caso, fatto di pensieri sparsi, brevi annotazioni e rime lasciate in sospeso che si fanno parole in musica, in un riuscito esperimento con un occhio a Gaber e uno alla Basilicata.

Il 6 gennaio, giorno dell’Epifania, a Prato la manifestazione di Gesù alle genti si celebra ormai da alcuni anni con la tradizionale Festa dei popoli. Nel pomeriggio, alle ore 15,30, in cattedrale sono attese le comunità cattoliche straniere presenti in città per partecipare alla messa festiva presieduta dal vescovo Giovanni Nerbini.