Volterra

Ultimi contenuti per il percorso 'Volterra'

Ultimo appuntamento del 2018 alla Casa di Reclusione di Volterra con le «Cene Galeotte», iniziativa unica al mondoche dal 2006 fa della struttura toscana un luogo di integrazione e solidarietà. Venerdì 10 agosto, nella serata di San Lorenzo, sarà Vincenzo Martella, talentuoso chef del Ristorante Villa Pignano–nel bellissimo Borgo di Pignano, immerso nella campagna a poca distanza da Volterra–a guidare la brigata galeotta nella realizzazione di una cena a base di pesce.

Davanti a 15 mila fedeli Papa Francesco ha inaugurato oggi all'udienza generale in piazza San Pietro un nuovo ciclo di catechesi dedicata ai comandamenti. Al centro del suo discorso soprattutto i giovani ai quali ha indicato «mitezza, forza e niente pusillanimità». Ad accoglierlo gli sbandieratori di Volterra. E al termine ha salutato mons. Stefano Manetti e il gruppo di Montepulciano e ricordato l'inizio dei mondiali di calcio in Russia.

Il patrimonio archeologico di San Gimignano (Siena) e Volterra (Pisa) rivive in 3d ed accompagna il visitatore in una esperienza virtuale coinvolgente e in un vero e proprio salto indietro nel tempo. Si tratta di «Tecnologicamente Antichi», il progetto turistico realizzato dai Comuni di San Gimignano e Volterra con il contributo della Regione Toscana attraverso il progetto Eccellenze in Etruria, che mette in rete 4 siti di pregio: la villa Romana di Aiano, il teatro Romano di Volterra e i due musei archeologici delle due rispettive città.

Grazie a 3500 volontari torna in tutta Italia l'appuntamento per scoprire 600 luoghi inaccessibili o poco valorizzati. In Toscana è possibile visitare, ad esempio, le raffinate dimore dei mercanti fiorentini a Montemurlo o le chiese barocche a Lucca. Ecco l'elenco completo delle aperture.

Poiché nel 2020 ricorre il IX centenario dalla dedicazione della Cattedrale di Volterra, la Diocesi ne ha promosso un accurato progetto di restauro, in stretta collaborazione con la Fondazione Cassa di Risparmio di Volterra. Venerdì 3 marzo, presso l’Episcopio di Volterra, si è tenuta la conferenza stampa di presentazione del progetto.

Dopo molte traversie è finalmente al nastro di partenza la XIV edizione del Festival Internazionale del Teatro Romano, la manifestazione culturale volterrana che, quest’anno, a causa della mancanza di fondi, rischiava di non potersi tenere. All’appello di sostegno ha invece risposto con entusiasmo un gran numero di persone, le Aziende e gli Enti del territorio e non, gli uomini e le donne di teatro.

La scoperta durante i lavori di bonifica nei pressi del cimitero comunale. Nel Quattrocento alcune fonti ricordano un anfiteatro a Volterra, poi se ne perde memoria. Necessario uno scavo archeologico per comprendere la struttura e le sue reali dimensioni

Per promuovere la lettura in carcere viene inaugurato in questi giorni - presso le case circondariali di Sollicciano e Mario Gozzini a Firenze, la Dogaia di Prato e il Carcere di Volterra - lo Scaffale circolante carcerario, un nuovo servizio di prestito di libri, con particolare attenzione ai detenuti stranieri, che mette a disposizione delle biblioteche interne agli istituti di pena più di 600 pubblicazioni nelle lingue albanese, araba e romena.