Turismo

Ultimi contenuti per il percorso 'Turismo'

Primo trimestre 2013 incoraggiante per il turismo in Toscana: i dati dei primi tre mesi dell’anno, presentati in occasione del convegno «Turismo&Toscana» a Firenze, parlano di un significativo aumento della presenza di turisti stranieri (+7,3%) e di un recupero sul fronte nazionale (-4,4% di turisti italiani a fronte del -5,5% del 2012). Il merito è anche della promozione sul web, per la quale la Toscana detiene il primato europeo.

Una fitta rete di sentieri escursionistici tra Pelago e Rufina che si sviluppa per ben 195 chilometri. Un progetto realizzato in modo congiunto tra i comuni di Pelago e Rufina che vedrà la sua inaugurazione sabato prossimo 20 aprile alle 18 in Villa Poggio Reale a Rufina.

Questo fine settimana, sabato 23 e domenica 24 marzo, torna l'annuale appuntamento con la Giornata di primavera del Fai (Fondo ambiente italiano). L'occasione per visitare oltre 700 luoghi spesso inaccessibili in tutta Italia. Molte le visite possibili anche in Toscana.

Via Francigena, detta pure Romea. Grande arteria medievale, o meglio fascio di vie parallele che dalla Francia portava a Roma. Tratto centrale dell’asse di comunicazione che proseguiva a levante fino a Gerusalemme, mentre a occidente, lungo il percorso noto in Spagna come il Camino Francés, conduceva verso Santiago de Compostela, alla tomba dell’apostolo Giacomo presso Finisterre, la fine del mondo allora conosciuto.