Vescovi

Ultimi contenuti per il percorso 'Vescovi'

Al termine di una trattativa durata dieci ore, sabato scorso le comunità locali di Fuerabamba (Apurímac), il Consiglio dei ministri del Perù e l'impresa mineraria MMG Las Bambas, con la mediazione della presidenza della Conferenza episcopale peruviana (Cep) e l'appoggio della Defensoría del Pueblo, sono arrivate a un accordo, dopo 62 giorni di conflitto sociale che ha provocato la paralisi della zona.

Proteste in tutto il Paese, sabato scorso, per esprimere appoggio al presidente autoproclamato e riconosciuto da numerosi Paesi, Juan Guaidó. Non sono mancati gravi momenti ed episodi di repressione da parte della Guardia nazionale e dei «colectivos» fedeli a Maduro, specie a Maracaibo

Nel comunicato finale sui lavori del Consiglio permanente della Cei il tema dell'integrazione e dell'accoglienza, alla luce del decreto sicurezza del governo. Al centro dei lavori la bozza di un documento sull'uso del denaro all'interno della Chiesa e di uno sulle questioni etiche legate al fine-vita. Nasce il Servizio nazionale per la pastorale delle persone con disabilità.

«Sinodalità» è la parola-chiave dell'introduzione del card. Bassetti ai lavori del Consiglio permanente della Cei. Nel nostro Paese, sostiene il presidente della Cei, si avverte l'esigenza di una «sinodalità diffusa», per sviluppare una «coscienza ecclesiale» e rispondere alle sfide poste da questioni come la famiglia - sulla quale «paghiamo un ritardo tanto incredibile quanto ingiusto» - i giovani, il lavoro, la pedofilia, la pace nel Mediterraneo

«Il vescovo deve avere i ‘lineamenti del Buon Pastore' e la stessa compassione per tutti». Lo ha detto il presidente della Cei e arcivescovo di Perugia-Città della Pieve, il card. Gualtiero Bassetti, nell'omelia della Messa durante la quale ieri ha consacrato vescovo mons. Marco Salvi, suo nuovo ausiliare, nella cattedrale di Arezzo. 

Pubblicate oggi, con un motu proprio del Papa le linee guida in caso di abusi sui minori. Alle vittime assistenza terapeutica e psicologica d'urgenza. Informare le vittime su esiti del processo. Istituito servizio di accompagnamento.Multa per chi non denuncia. Prescrizione del reato è di vent'anni. Obbligo di denuncia e rimozione dagli incarichi. Presunzione di innocenza deve essere sempre garantita. Le persone vulnerabili sono equiparate ai minori.

nel volume «Consapevolezza e purificazione. Atti dell'Incontro per la Tutela dei minori nella Chiesa» tutti gli interventi pronunciati durante il summit. In particolare, la sintesi del moderatore si basa sui resoconti - ricchi e puntuali benché brevi - consegnati per iscritto da ciascun gruppo (4 di lingua inglese, 2 di lingua francese, 2 di lingua spagnola, 3 di lingua italiana).