Augusto Paolo Lojudice

Ultimi contenuti per il percorso 'Augusto Paolo Lojudice'

Domani, sabato 26 novembre 2022, alle ore 15, presso il palazzo Arcivescovile di Siena, in piazza Duomo, 5 si terrà l’incontro su “La comunicazione sui Media e gli interventi in emergenza – Professionisti ed esperienze a confronto” che si tiene nell’ambito del XV Festival della Salute (fino al 27 novembre 2022 a Siena).

Domani, venerdì 18 novembre 2022, in occasione della II Giornata nazionale di preghiera per le vittime e i sopravvissuti agli abusi, per la tutela dei minori e delle persone vulnerabili, le chiese di Siena-Colle di Val di D'Elsa-Montalcino e di Montepulciano-Chiusi-Pienza si ritroveranno insieme in occasione della celebrazione presieduta dal Card. Augusto Paolo Lojudice alle ore 17,30 presso l'Istituto "Antoniano" di Montepulciano in Piazza di S. Francesco, 2. 

In occasione del 430° anniversario della fondazione della diocesi e dell'elevazione a città di Colle di Val d’Elsa sono previsti diversi eventi culturali e religiosi dal 7 al 9 ottobre 2022 promossi dall'Arcidiocesi di Siena-Colle di Val D'Elsa-Montalcino, dal Comune di Colle di Val D'Elsa, dall'associazione culturale "Francesco Niccoli", dall'associazione Pro loco di Colle Val di D'Elsa e dalla Società degli Amici dell'arte".

Il card. Giuseppe Betori, Arcivescovo di Firenze e Presidente della Conferenza Episcopale Toscana, all'annuncio della nomina del card. Augusto Paolo Lojudice a vescovo della diocesi di Montepulciano Chiusi Pienza ha detto: "Le doti umane, spirituali e pastorali del fratello vescovo Paolo sapranno guidare il gregge e il clero delle due sedi in unione, valorizzandone la storia e le peculiarità"

Domenica 17 luglio, alle ore 18 presso la chiesa San Giovanni Battista di Pievescola (SI) si aprirà un itinerario ideale che, toccando varie località della Valdelsa, porterà a riscoprire e rivalutare i luoghi dove, durante la Seconda Guerra Mondiale, molti si prodigarono per salvare gli ebrei, senza alcun interesse personale, noncuranti di mettere a repentaglio la propria vita.

“Si chiude l’anno scolastico, ancora segnato da una pandemia che piano piano ci sta lasciando. Vorrei cogliere l’occasione per salutare e ringraziare tutti: insegnanti, personale non docente, i nostri ragazzi e ragazze e le loro famiglie. Siete stati veramente in gamba nonostante le tante difficoltà incontrate”. Comincia così il messaggio che il card. Augusto Paolo Lojudice, arcivescovo di Siena- Colle di Val D’Elsa-Montalcino rivolge a tutto il mondo della scuola in occasione della fine dell’anno scolastico.

Dopo una pausa forzata di due anni a causa della pandemia, torna la “Festa della pace dei popoli” il 4 e il 5 giugno 2022 ai giardini della Lizza a Siena. L’evento è promosso dai Servizi per la pastorale dei migranti e per l’ecumenismo e il dialogo interreligioso dell’arcidiocesi di Siena-Colle di Val D’Elsa-Montalcino e dalla Corte dei Miracoli.

Il Card. Augusto Paolo Lojudice, Arcivescovo di Siena-Colle di Val D'Elsa-Montalcino ha voluto affidare ad un video i suoi auguri in occasione della Santa Pasqua. Il porporato ha inviato il suo messaggio di speranza e di pace insieme alle 7 mamme ucraine che sono state accolte nell'ex seminario di Montarioso insieme ai loro figli, tutti con patologie gravi e disabilità.