Cet

Ultimi contenuti per il percorso 'Cet'

“Il cambiamento epocale che si produce davanti ai nostri occhi ci obbliga ad interrogarci nuovamente sull'identità della nostra fede”. E’ il concetto espresso da padre Christoph Theobald, gesuita, docente di teologia fondamentale e dogmatica al Centro Sevres di Parigi, al convegno promosso dalla Commissione cultura e comunicazione della Conferenza Episcopale Toscana sul tema “Umiltà, disinteresse, beatitudine.

Si è aperto a Firenze, con il video messaggio del cardinale Gualtiero Bassetti, presidente della Cei, il convegno promosso dalla Commissione cultura e comunicazione della Conferenza Episcopale Toscana sul tema “Umiltà, disinteresse, beatitudine. Rileggere il Convegno ecclesiale di Firenze”. "Il pluralismo culturale e religioso – ha affermato - del mondo globalizzato e i processi di secolarizzazione o post-secolarizzazione estremamente avanzati nelle aree di antica cristianità a imporre la conversione missionaria e pastorale".

Nasce  un tavolo permanente tra la Regione Toscana e le Diocesi per la promozione del turismo religioso. Nel protocollo, firmato stamani dal vescovo di San Miniato, mons. Andrea Migliavacca, e dall'assessore regionale al turismi, Stefano Ciuffo, la valorizzazione e promozione del patrimonio ecclesiastico che si trova lungo gli antichi cammini.

Mons. Paolo Giulietti, finora Vescovo Ausiliare di Perugia-Città della Pieve e Vicario Generale di quella Diocesi, il 19 gennaio è stato nominato arcivescovo di Lucca.

Monsignor Augusto Paolo Lojudice, già vescovo ausiliare a Roma, è stato nominato il 6 maggio arcivescovo metropolita di Siena-Colle Val d'Elsa-Montalcino.

lcune proposte, alla luce della Dottrina sociale della Chiesa, per costruire una nuova economia: sarà questo il tema della giornata organizzata dalla Commissione regionale per la pastorale sociale e il lavoro della Conferenza episcopale toscana. Sabato 4 maggio, dalle 9,30 alle 18 alla casa Mater Ecclesiae di Massa Marittima, ci sarà un confronto che coinvolgerà vari esperti e operatori.