Fausto Tardelli

Ultimi contenuti per il percorso 'Fausto Tardelli'

"Siamo giunti finalmente alla festa solenne dell’apostolo Giacomo il Maggiore, di cui conserviamo nella nostra chiesa Cattedrale, fin dal 1145, una preziosa reliquia, proveniente direttamente da Santiago del Compostela in Spagna, dove furono ritrovati e ancora oggi si conservano i suoi resti mortali". Inizia così il messaggio del vescovo Fausto Tardelli alla diocesi in occasione di San Jacopo

Si è recato in visita all’ospedale di Pistoia oggi pomeriggio monsignor Fausto Tardelli Vescovo di Pistoia. Il Vescovo è stato accolto dal direttore sanitario del presidio ospedaliero la dottoressa Lucilla Di Renzo e dai Padri Sebastiano e Natale della Cappellania del San Jacopo insieme ai Volontari.

Uscire insieme dall’emergenza. Questo l’obiettivo con cui il vescovo Tardelli ha convocato un tavolo di lavoro con don Massimo Biancalani, Caritas diocesana, Terra aperta e Regione Toscana. Nell’incontro, che si è svolto ieri pomeriggio in episcopio, il vescovo Tardelli ha infatti proposto di stilare una road map per dare discontinuità alla dinamica emergenziale e rendere sostenibile il carico di migranti presente a Vicofaro.

Si è parlato di ambiente e sviluppo sostenibile, ed è stato ricco di argomentazioni pragmatiche l’incontro con Coldiretti di monsignor Fausto Tardelli, il Vescovo di Pistoia. Nei giorni scorsi è stato accolto nella casa degli agricoltori pistoiesi da una rappresentanza di imprenditori, dai dirigenti e dalla struttura di Coldiretti Pistoia.

«La Settimana Santa parabola della vita; paradigma, meglio, della vita; percorso cioè che sintetizza il cammino che siamo chiamati a compiere per rispondere alla nostra vocazione. La nostra esistenza in fondo è una grande ‘settimana santa’». Lo scrive mons. Fausto Tardelli, vescovo di Pistoia, nelle «Meditazioni per la Settimana Santa», pubblicate sul sito della diocesi toscana.