Fausto Tardelli

Ultimi contenuti per il percorso 'Fausto Tardelli'

Prendendo spunto dall'invito del vescovo Fausto Tardelli a occuparsi delle nuove povertà, anche quelle determinate dal Gap, il gruppo «Stili di vita», con il Ceis di Pistoia, l’Aiart di Pistoia, l’Associazione Libera, la campagna «Mettiamoci in gioco», ha promosso un corso di aggiornamento per insegnanti di religione, «Giocarsi la vita, vivere la vita».

Chi, nella città capitale 2017 della cultura, fosse transitato per piazza del Duomo nel pomeriggio di ieri 2 febbraio («Presentazione di Gesù al Tempio», o «Candelora») avrebbe visto una cerimonia solo in parte folcloristica: la riproposizione, in Cattedrale, di un antico rito rivolto ai pellegrini che nel corso dell’anno avrebbero percorso un «cammino di fede», in particolare proprio verso quella Santiago di Compostela così unita con la città toscana per via di una reliquia del santo donata ai pistoiesi e qui venerata da secoli.

La sera del 14 dicembre, nell'ambito delle attività rientranti nella Pastorale sociale del lavoro, il Vescovo di Pistoia mons. Fausto Tardelli, ha celebrato la Messa, per augurare al mondo agricolo pistoiese buone feste, all'insegna della vicinanza e della solidarietà, in un contesto emblematico per Pistoia, un vivaio ornamentale.

A Oste esiste una sezione appartenente all’Arciconfraternita della Misericordia di Prato e per questo motivo non può essere istituita nessuna altra associazione che abbia nel titolo il riferimento al nome «Misericordia». A dirlo è la Confederazione Nazionale delle Misericordie d’Italia attraverso una lettera firmata dal presidente Roberto Trucchi.