Franco Agostinelli

Ultimi contenuti per il percorso 'Franco Agostinelli'

Aumenta il numero di famiglie pratesi che si rivolgono alla Caritas. È il principale dato che emerge, con forza, dal «Rapporto sulle povertà 2014» presentato questa mattina alla Camera di Commercio. Nel 2013 sono aumentati gli italiani (+ 14,2%) che si sono rivolti in uno dei 20 Centri d’ascolto presenti sul territorio, mentre sono diminuiti i cittadini stranieri (- 8,8%).

Il pellegrinaggio in Terra Santa dei giovani della diocesi di Prato, in programma dal 19 al 26 agosto, è stato rimandato: a comunicarlo è don Alessio Santini, responsabile della Pastorale giovanile, che tra martedì e mercoledì scorso ha deciso di bloccare il viaggio programmato da circa settanta ragazzi pratesi nei luoghi della vita e della predicazione di Cristo.

Inaugurata stamani a Prato la «Casa comunale di accoglienza il Soccorso» per donne e madri con bambini bisognosi di un alloggio temporaneo. La struttura potrà ospitare fino a 40 persone, tra adulti e minori. Una soluzione che cerca di ricreare un ambiente familiare. Non solo un tetto, le donne sono seguite da operatrici in percorsi di reinserimento.

Mons. Franco Agostinelli, di concerto con il vicario generale, mons. Nedo Mannucci, e con il Consiglio episcopale, ha stabilito le date degli ingressi dei nuovi parroci in Diocesi. Tutte le messe di inizio mandato sono in programma dopo l’8 settembre, solennità della Natività di Maria. Dal 14 settembre, inizieranno gli ingressi dei sacerdoti nelle loro nuove parrocchie.

«Che il dono dell’Eucaristia ci aiuti a non essere sordi ai bisogni delle tante persone angustiate. Altrimenti sarebbe ancora la sindrome di Caino che ci porterebbe a dire di non essere noi i custodi dei nostri fratelli». È l’invito accorato che il vescovo Franco Agostinelli ha rivolto ai pratesi dal pulpito di Donatello. Ieri sera per le strade del centro storico si è svolta la tradizionale processione del Corpus Domini, secolare manifestazione di fede, che la Chiesa, in tutte le sue componenti, dai sacerdoti ai laici, compie ogni anno riunendosi attorno al Santissimo Sacramento.

Nel pomeriggio di ieri, giovedì 19 giugno, il vescovo di Prato Franco Agostinelli ha visitato l’Hospice «Fiore di primavera» in piazza del Collegio, da dove poi, alle 21, è partita la solenne processione del Corpus Domini. La scelta della Chiesa pratese di iniziare il percorso della processione fino a piazza Duomo, da questa struttura di ricovero va incontro all’invito di Papa Francesco di abitare le «periferie esistenziali» delle nostre città.