Gualtiero Bassetti

Ultimi contenuti per il percorso 'Gualtiero Bassetti'

Il decreto sicurezza e immigrazione «è insufficiente, va rivisto e integrato, perché niente deve mancare quando si parla di rispetto della vita e della dignità della persona umana»: lo ha scandito il cardinale Gualtiero Bassetti, arcivescovo di Perugia e presidente della Cei, prima nel suo intervento  e poi rispondendo alle domande del giornalista Giovanni Floris durante la presentazione oggi a Roma del Rapporto 2019 del Centro Astalli.

«Sinodalità» è la parola-chiave dell'introduzione del card. Bassetti ai lavori del Consiglio permanente della Cei. Nel nostro Paese, sostiene il presidente della Cei, si avverte l'esigenza di una «sinodalità diffusa», per sviluppare una «coscienza ecclesiale» e rispondere alle sfide poste da questioni come la famiglia - sulla quale «paghiamo un ritardo tanto incredibile quanto ingiusto» - i giovani, il lavoro, la pedofilia, la pace nel Mediterraneo

«Il vescovo deve avere i ‘lineamenti del Buon Pastore' e la stessa compassione per tutti». Lo ha detto il presidente della Cei e arcivescovo di Perugia-Città della Pieve, il card. Gualtiero Bassetti, nell'omelia della Messa durante la quale ieri ha consacrato vescovo mons. Marco Salvi, suo nuovo ausiliare, nella cattedrale di Arezzo. 

«Avremmo preferito uno stile diverso da parte di tutti, con meno polemiche. La famiglia non è una squadra di calcio, è una realtà fondamentale che, anche partendo da sensibilità diverse, deve vederci uniti». Così il card. Gualtiero Bassetti, arcivescovo di Perugia-Città della Pieve e presidente della Cei, in un'intervista a «Il Giornale» sulla famiglia in vista del Congresso in programma a Verona dal 29 al 31 marzo.

«L'Ac è sempre stata Chiesa in uscita e oggi deve saper cogliere i segni dei tempi, perché tutto sia occasione di annuncio del Vangelo». Lo ha detto, ieri, il card. Gualtiero Bassetti, arcivescovo di Perugia-Città della Pieve e presidente della Cei, intervenendo al convegno «Formare gli operatori pastorali oggi, qui» organizzato dall'Azione Cattolica della diocesi di Massa Carrara-Pontremoli, per celebrare i 30 anni del cammino formativo per gli operatori pastorali, nella parrocchia della Ss.ma Annunziata a Marina di Carrara.

Domenica 17 marzo il cardinale Gualtiero Bassetti, arcivescovo di Perugia e presidente dei vescovi italiani, parteciperà, nella parrocchia della Ss. Annunziata a Bassagrande – Marina di Carrara, ad un incontro, aperto a tutti, organizzato dall’Azione Cattolica diocesana. Con lui, sarà presente Paola Bignardi, già presidente nazionale della stessa Associazione. 

Queste tavole rappresentano una «Via Crucis in chiave moderna». Lo ha detto al Sir il card. Gualtiero Bassetti, arcivescovo di Perugia-Città della Pieve e presidente della Conferenza episcopale italiana, a margine della conferenza stampa di presentazione del ciclo pittorico «Exodus».