Paolo Giulietti

Ultimi contenuti per il percorso 'Paolo Giulietti'

Centocinquantatré, nel centro di Torre del Lago, è stato inaugurato nella mattinata di venerdì 12 giugno dall’Arcivescovo di Lucca, Paolo Giulietti, dalla direttrice dell'Ufficio pastorale caritas della Diocesi di Lucca, Donatella Turri e dall’assessore al welfare del Comune di Viareggio, Gabriele Tomei. Con loro anche i parroci di  Torre del Lago, Bicchio e Varignano e alcuni volontari.

Sabato 23 e domenica 24 maggio sono state celebrate, anche nella Diocesi di Lucca, le prime messe festive con il popolo, dopo il blocco causato dalla pandemia. Da lunedì 18 maggio, a seguito della firma del protocollo tra Cei e Governo, erano iniziate già le messe feriali con la presenza di fedeli. 

“Nel perdere per i fratelli qualcosa di voi – tempo, fatica, denaro, salute… - ricordatevi che nulla viene sprecato, poiché solo il dono – non l’egoismo o l’indifferenza - ci introduce nella vita autentica.” E’ un passaggio della lettera che monsignor Paolo Giulietti, vescovo di Lucca, ha indirizzato, come saluto, sostegno e benedizione, a tutti i volontari delle Misericordie che sono in questo momento direttamente coinvolti nell’emergenza Coronavirus.

Una sala gremita ha ascoltato le due lezioni magistrali del prof. Franco Cardini e del card. Gualtiero Bassetti, presidente della Cei, per l’inizio del 950° anniversario della dedicazione della Cattedrale di Lucca. Al tavolo con i due relatori, anche l'arcivescovo di Lucca, mons. Paolo Giulietti, e il rettore della Cattedrale don Mauro Lucchesi.

Era stato ricoverato all'ospedale S. Luca di Lucca proprio per le festività natalizie, ma poi don Samuele Tognarelli aveva chiesto di tornare nella "sua" canonica di Sant'Alessio, vicino Lucca, dove poi è morto nella notte di giovedì 9 gennaio. I funerali saranno presieduti dall'arcivescovo Paolo Giulietti sabato 11 gennaio alle ore 15 nella chiesa di Sant'Alessio.