Rodolfo Cetoloni

Ultimi contenuti per il percorso 'Rodolfo Cetoloni'

Si è svolta questa mattina, nella Pieve di san Martino vescovo, a Batignano (Grosseto), la cerimonia di scopritura e benedizione dell’opera pittorica raffigurante il venerabile p. Giovanni Nicolucci da san Guglielmo, religioso appartenente all’Ordine degli Agostiniani scalzi, scelto dalla diocesi di Grosseto come «testimone della misericordia» in questo anno santo straordinario. 

Nella diocesi di Grosseto un fiume di bambini e ragazzi sta «invadendo» cinque parrocchie che aprono loro le porte per l’edizione 2016 dei Grest, non un «parcheggio», spiega un comunicato della diocesi, ma «uno spazio educativo che le parrocchie offrono per aiutare i ragazzi a stare coi loro coetanei, condividere il tempo, il gioco, le attività, il pranzo e crescere nella fede, nell'amicizia, nella relazione con gli altri». 

Toccherà Nazareth, Gerusalemme e Betlemme il pellegrinaggio in Terra Santa, dal 6 al 9 giugno, organizzato dalla Conferenza Episcopale Toscana. Il viaggio prevede incontri con il nuovo Custode di Terra Santa e con autorità civili sia palestinesi che israeliane oltre alle visite ad alcuni dei luoghi santi più importanti. Ce ne parla mons. Rodolfo Cetoloni.

Il 2015 è stato l’«anno horribilis» per i Pellegrinaggi in Terra Santa. A lanciare l’allarme è padre Pierbattista Pizzaballa, Custode di Terra Santa. Per cercare di invertire la situazione si è costituito un coordinamento toscano (di cui fa parte anche il nostro settimanale) per cercare di rilanciarli.