Vita Chiesa

Ultimi contenuti per il percorso 'Vita Chiesa'

Cade l’obbligo dei guanti per il sacerdote al momento della distribuzione della Comunione ai fedeli. Gli sposi non dovranno più indossare la mascherina durante la celebrazione del loro matrimonio. Lo precisa una nota del ministero dell’Interno in risposta ai due quesiti posti lo scorso 17 giugno dalla segreteria generale della Cei che al riguardo chiedeva deroghe a quanto stabilito in precedenza. 

L’incontro con il grande racconto del complesso monumentale di Santa Croce torna ad essere possibile dal prossimo week end. Dopo quelle della basilica, sabato 27 e domenica 28 giugno, vengono infatti riaperte le porte del primo chiostro e del cenacolo, restituendo l’opportunità di una visita-incontro con l’articolata identità del complesso monumentale.

«Sarà importante raccogliere tutte le esperienze positive emerse in questi ultimi mesi». E' l'invito del cardinale Betori alla diocesi di Firenze: a questo è finalizzata un’iniziativa di raccolta e di condivisione di esperienze e materiali prodotti in questi mesi. Il titolo è #incerca di perle preziose. I contributi possono essere inviati all'indirizzo perlepreziose@diocesifirenze.it oppure caricati sul form realizzato appositamente.

Il lockdown ha fatto emergere potenzialità  e carenze, grande generosità e chiusure, vitalità e fatica, balzi in avanti e ritardi. Abbiamo visto soluzioni pastorali interessanti,  l’uso di linguaggi nuovi:  tutto questo non deve essere «sprecato». La comunità monastica di Camaldoli
ha organizzato un convegno di quattro giorni per cercare di scorgere le ferite  da rimarginare e i segni di speranza

Nell'omelia della Messa per il Corpus Domini, il Papa ha spiegato che l'Eucaristia "guarisce la nostra memoria ferita, la nostra memoria orfana, la nostra memoria negativa, la nostra memoria chiusa". "Con Gesù possiamo immunizzarci dalla tristezza", ha assicurato: "E' urgente ora prendersi cura di chi ha fame di cibo e dignità, di chi non ha lavoro e fatica ad andare avanti", l'appello finale

Gratitudine per i sacerdoti e per le comunità parrocchiali per l'impegno che ha permesso di riprendere la vita liturgica. Le prospettive per le attività estive con i ragazzi e per il proseguimento, a settembre, delle attività pastorali. La preoccupazione per le scuole paritarie. Il parere favorevole alla causa di beatificazione di don Divo Barsotti. Sono alcuni dei temi del comunicato della Conferenza Episcopale Toscana, che si è riunita in videoconferenza. Ecco il testo integrale.