Benedetto XVI

Ultimi contenuti per il percorso 'Benedetto XVI'

«Benedetto XVI è sereno, di buon umore, lucidissimo. Certo le forze fisiche diminuiscono. Le giornate sono ben scandite, come da sempre: preghiera, meditazione, lettura, studio, corrispondenza; ci sono anche visite, la musica ha certamente il suo posto insieme alla passeggiata quotidiana». Alla vigilia del 90° compleanno del Papa emerito abbiamo incontrato monsignor Georg Gänswein, prefetto della Casa Pontificia e segretario particolare di Benedetto XVI. Ecco cosa ci racconta.

Una delegazione vaticana è stata ricevuta oggi da Sua Santità papa Tawadros II, patriarca della Chiesa copta ortodossa, che domenica scorsa è sfuggito all’attentato nella cattedrale di san Marco ad Alessandria (sede del Patriarcato copto ortodosso), mentre celebrava la Divina Liturgia della Domenica delle Palme.

Si celebra il 2 febbraio la Giornata per la vita consacrata. Nell'occasione abbiamo intervistato Suor Manuela Latini, delle Figlie della Carità di San  Vincenzo de’ Paoli, delegata USMI di Firenze ma che in passato ha diretto anche Casa Santa Marta, a Roma, rendendola quella struttura ospitale che poi Papa Francesco ha scelto come sua abitazione.

Il Papa si è congratulato a lungo con i due vincitori del Premio Ratzinger 2016, nel corso della cerimonia svoltasi nella Sala Clementina del Palazzo Apostolico. Mons Inos Biffi è stato premiato per riconoscimento dei meriti di una vita intera dedicata agli studi teologici nella Chiesa e nel suo servizio. Il professor Ioannis Kourempeles invece per aver cercato un connubio fra il pensiero di Ratzinger e la teologia ortodossa. Un’occasione di festa, quella odierna, che è arrivata al termine del simposio Internazionale sul tema dell’Escatologia, fondamentale secondo Bergoglio per riflettere sul senso della vita e della storia senza restare chiusi in una impostazione materialistica o mondana.