Cardinali

Ultimi contenuti per il percorso 'Cardinali'

È morto ieri sera a Cambo-Les Bains (diocesi di Bayonne), dove si era ritirato da due anni, il cardinale francese Roger Etchegaray, 96 anni, già presidente del Pontificio consiglio Giustizia e Pace, protagonista di delicate missioni diplomatiche per conto della Santa Sede in situazioni «impossibili» come quando nel 2003 volò da Saddam Hussein per cercare di scongiurare la guerra. Altra sua coraggiosa missione fu il primo maggio 2002 a Gerusalemme, per chiedere la pace in Medio oriente. Il cordoglio del Papa.

C'è un solo italiano, l'arcivescovo di Bologna Matteo Zuppi, tra i dieci nuovi cardinali annunciati ieri all'Angelus da Papa Francesco. Saranno cardinali, ma non elettori (perché ultra 80enni) anche due arcivescovi e un vescovo che «si sono distinti per il loro servizio alla Chiesa». Tra questi l'italiano Eugenio Dal Corso, vescovo emerito di Benguela (Angola).

«Ribadendo il proprio rispetto per le autorità giudiziarie australiane, come dichiarato il 26 febbraio in occasione del giudizio in primo grado, la Santa Sede prende atto della decisione di respingere l’appello del Cardinale George Pell». Lo ha dichiarato ai giornalisti il direttore della Sala Stampa della Santa Sede, Matteo Bruni, a proposito della decisione della Corte d’appello dello stato di Victoria, in Australia, ha confermato la sentenza di condanna resa nota a febbraio nel processo in primo grado per abusi sessuali su minori. 

«Il Consiglio di cardinali spera, con fondamento, di consegnare la bozza della nuova Costituzione apostolica sulla Curia Romana entro quest'anno». Lo ha dichiarato mons. Marcello Semeraro, segretario del Consiglio di cardinali, nel briefing di oggi in sala stampa vaticana sulla XXX riunione dei cardinali consiglieri con il Papa, che si conclude questo pomeriggio. 

«Il fatto che non ci sia una facoltà universitaria di bioetica è una povertà imperdonabile. Faccio appello alla società attuale e futura affinché ci sia una sorgente finanziaria per crearne una». È uno degli ultimi appelli - rilanciato dal Sir - del card. Elio Sgreccia, presidente emerito della Pontificia Accademia pro Vita, morto alla vigilia dei suoi 91 anni, che avrebbe dovuto compiere domani.

Sotto il regime comunista, in Albania, il cardinale Ernest Simoni ha trascorso 28 anni di prigionia e lavori forzati: venerdì scorso il ritorno dietro le sbarre, in visita ai detenuti della Casa circondariale a custodia attenuata «Mario Gozzini», per portare parole di conforto e di speranza. Tra i presenti anche alcuni musulmani, rimasti colpiti dalla sua storia.