Cardinali

Ultimi contenuti per il percorso 'Cardinali'

Il 28 giugno si terrà il quinto Concistoro indetto da Francesco in cinque anni di pontificato. Ecco il «volto» delle nuove porpore, che faranno salire a 227 cardinali, di cui 125 elettori e 102 non elettori, il Collegio cardinalizio. 53 provengono dell’Europa, 17 dall’America del Nord, 5 dall’America Centrale, 13 dall’America del Sud, 16 dall’ Africa, 17 dall’Asia e 4 dall’Oceania.

«Praedicate Evangelium». È il titolo provvisorio della bozza del documento di riforma della Curia Romana, al centro della 25ª riunione del C9, che si conclude oggi. A rivelarlo ai giornalisti, durante il briefing odierno in sala stampa vaticana, è stato Greg Burke, direttore della Sala Stampa della Santa Sede, precisando che alla «tre giorni» è stato presente il Papa, fatta eccezione per la mattinata di oggi, a causa dell'udienza generale.

Al temine del Regina coeli, il Papa ha annunciato che il prossimo 29 giugno terrà un concistoro per 14 nuovi cardinali. Tra questi, oltre al sostituto alla Segreteria di Stato, mons. Angelo Becciu e al suo vicario a Roma, mons. Angelo De Donatis, anche l'arcivescovo de l'Aquila, mons. Giuseppe Petrocchi e il patriarca caldeo di Babilonia Louis-Raphael I Sako. Cardinali anche tre ultra ottantemnni: un arcivescovo, un vescovo e un religioso «che si sono distinti per il loro servizio alla Chiesa».

«Gran parte dei lavori» del C9 è stata dedicata alla rilettura della bozza della nuova Costituzione Apostolica della Curia romana. Lo ha riferito il direttore della Sala Stampa della Santa Sede, Greg Burke, durante il briefing in sala stampa vaticana sulla «tre giorni» che si conclude stasera alle 18, e alla quale ha partecipato interamente il Papa, fatta eccezione per l’udienza generale di oggi.