Caritas

Ultimi contenuti per il percorso 'Caritas'

È iniziata stamattina con la «marcia dei berretti rossi» la lunga giornata dei lavoratori migranti delle campagne del foggiano, per protestare contro lo sfruttamento e chiedere dignità dopo i due incidenti stradali dei giorni scorsi, nei quali hanno perso la vita 16 persone. Al corteo di stasera parteciperà anche il vescovo di San Severo e il direttore della Caritas diocesana don Andrea Pupilla. Lo abbiamo intervistato.

Ancora un incidente in Puglia che ha coinvolto braccianti stranieri impiegati nell'agricoltura. Un furgone guidato da un caporale e stipato di braccianti si è scontrato con un tir. Dodici i morti. L'episodio ripropone il tema dello sfruttamento della manodopera in agricoltura. Il commento della Caritas Puglia e del vescovo di Cerignola-Ascoli.Satriano.

Inaugurata a Calci, nei locali della canonica di Sant'Andrea a Lama la casa d'accoglienza per carcerati in permesso ed ex detenuti, opera segno della Chiesa pisana per l'Anno Giubilare della Misericordia. Responsabile sarà Vittorio Cerri,Vittorio Cerri, per 17 anni direttore del Carcere «Don Bosco» di Pisa.

Sono 169 i morti, 79 i dispersi e oltre 20mila le persone rimaste isolate in conseguenza delle piogge torrenziali che hanno colpito il Giappone orientale e, in particolare, le prefetture di Hiroshima, Ehime e Kochi, che hanno diffuso questi dati. Le zone isolate vengono raggiunte dagli elicotteri per il rifornimento di acqua potabile e cibo.

A 7 anni dall'indipendenza la vita di milioni di persone dipende esclusivamente dagli aiuti umanitari, l'inflazione è in costante aumento, le infrastrutture distrutte, l'economia in ginocchio. Caritas italiana continua a sostenere la popolazione con un nuovo e articolato programma in Sud Sudan e in Uganda, in collaborazione con le Caritas locali e con l'organizzazione Medici con l'Africa Cuamm.