Giovanni Paolo II

Ultimi contenuti per il percorso 'Giovanni Paolo II'

Un anno fa anch'io ero a Roma, per la morte del Papa Giovanni Paolo II e l'elezione del nuovo Papa Benedetto XVI. Quei giorni sono rimasti incisi indelebilmente nel mio cuore, come nel cuore di un numero sterminato di persone. Incisi anche nella storia dell'umanità. Nei giorni del primo Conclave del Papa Benedetto XVI, nel quale egli ha aggiunto al Collegio cardinalizio 15 nuovi Cardinali, per cui si è raggiunto il numero di 120 (il numero per il Conclave) più 73 ultraottantenni, la figura dell'amato Papa Giovanni Paolo II era nel cuore di tutti.

Tra le centinaia di documenti di Giovanni Paolo II spiccano le 14 encicliche dalla Redemptor hominis del 1979 alla Ecclesia de Eucharestia del 2003.

L'Esortazione Apostolica post-sinodale Pastores gregis è il frutto della decima Assemblea Generale Ordinaria del Sinodo dei Vescovi, riunitasi dal 27 settembre al 30 ottobre 2001 che ha avuto per tema "Il Vescovo ministro del Vangelo di Gesù Cristo per la speranza del mondo". Questo documento può considerarsi quasi una moderna "regola pastorale" che il Papa consegna ai 4695 Vescovi della Chiesa di oggi come sintesi redatta in base alle proposte e ai suggerimenti emersi dai lavori sinodali. Eccone una sintesi.

Giovanni Paolo II, in un arco di tempo che va dal 1980 al 1996, è stato nove volte in Toscana. Curiosamente, le visite vanno pastorali vanno da Siena a Siena in quanto la diocesi senese è stata la prima e l'ultima ad accoglierlo.