Gmg

Ultimi contenuti per il percorso 'Gmg'

«Adesso vorrei dirvi una cosa. Facciamo silenzio». Sono circa le 21.15 quando Papa Francesco si affaccia per la prima volta dalla finestra dell’arcivescovado, dallo stesso luogo da cui si affacciava Giovanni Paolo II nei suoi incontri con i giovani. E il suo pensiero, lo si capisce subito dopo, va a un giovane polacco: Maciej Ciesla, morto prematuramente poco prima di poter partecipare alla XXXI Gmg (testo integrale).

Tre domande alle quali Papa Francesco ha risposto a braccio. Ieri sera, attorno alle 20,50, il Papa è intervenuto in diretta video alla «festa degli italiani», nella spianata davanti al Santuario della Divina Misericordia. La prima riguardava l'incidente ferroviario in Puglia, la seconda la capacità di perdonare le offese ricevute, la terza come portare pace in un mondo pieno di terrore ed odio (testo integrale).