Papa Francesco

Ultimi contenuti per il percorso 'Papa Francesco'

Mercoledì 9 gennaio Papa Francesco, all’udienza generale, ha osservato che Gesù, nel Vangelo, vuole insegnarci a pregare e, in particolare, ad insistere nella preghiera e fa prima l’esempio dell’amico importuno che va a disturbare l’intera famiglia che dorme perché è arrivata una persona da un viaggio e non ha pani da offrirgli. 

Saranno circa 900 i giovani italiani che parteciperanno alla Gmg di Panama (22-27 gennaio 2019), con Papa Francesco. Anche dalle diocesi toscane sono in partenza piccoli gruppi di giovani (una sessantina in totale): una presenza meno numerosa rispetto ad altri anni, vista la distanza e il periodo che non facilitano la partecipazione. Dalla Toscana partirà anche un gruppo di giovani del Cammino neocatecumenale.

Ricevendo oggi in udienza il card. Angelo Becciu, prefetto della Congregazione delle cause dei santi, il Papa ha autorizzato la promulgazione di quattro Decreti riguardanti la beata Margarita Bays, che diventerà santa, le serve di Dio Maria Del Carmen e 13 compagne, che diventeranno beate, e ha riconosciuto le virtù eroiche delle serve di Dio Anna Kaworek e Maria Soledad Sanjurjo Santos.

«Condividere con il Papa qual è stata l'evoluzione della situazione che la Chiesa in Cile ha vissuto dalla sua visita al presente, nonché le prospettive future». Così il segretario generale della Conferenza episcopale cilena, mons. Luis Fernando Ramos Pérez, amministratore apostolico «sede vacante et ad nutum Sanctae Sedis» di Rancagua e segretario generale della Conferenza episcopale del Cile.