Papa Francesco

Ultimi contenuti per il percorso 'Papa Francesco'

«Il dialogo interreligioso è l'unico antidoto efficiente al male del fondamentalismo». È quanto sottolinea il neopresidente del Pontificio Consiglio per il dialogo interreligioso, mons. Miguel Ángel Ayuso Guixot, in un'intervista con i media vaticani. Mons. Ayuso si sofferma sull'istituzione, pochi giorni fa, di un Comitato superiore per l'attuazione del Documento sulla Fratellanza Umana, firmata ad Abu Dhabi il 4 febbraio scorso, da Papa Francesco e dal Grande Imam di Al-Azhar.

Un incontro del gruppo di lavoro congiunto tra il Vietnam e la Santa Sede si è svolto in Vaticano dal 21 al 22 agosto. A presiederlo, To Anh Dung, vice-ministro degli Affari esteri, capo della delegazione vietnamita, e mons. Antoine Camilleri, sotto-segretario per i rapporti con gli Stati, capo della delegazione della Santa Sede. Lo segnala una nota della Sala stampa vaticana.

La pluralità dei movimenti popolari «rappresenta una grande alternativa sociale, un grido profondo, un segno di contraddizione, una speranza che tutto può cambiare». Lo scrive il Papa, nella prefazione ad un libro della Libreria Editrice Vaticana che raccoglie cinque anni di riflessione sul lavoro di migliaia di associazioni che, agendo come «leva di trasformazione sociale», lottano per un modello di sviluppo giusto e inclusivo.

«Non vivere in maniera ipocrita, ma essere disposti a pagare il prezzo di scelte coerenti». È questo «l’atteggiamento che ognuno di noi dovrebbe cercare nella vita: coerenza – pagare il prezzo di essere coerenti col Vangelo». Lo ha spiegato il Papa, che durante l’Angelus di ieri ha parlato di «coerenza con il Vangelo» come cartina di tornasole del nostro essere cristiani.