Papa Francesco

Ultimi contenuti per il percorso 'Papa Francesco'

Dom Bernardo Francesco Maria Gianni, abate dell’abbazia di San Miniato al Monte di Firenze, guiderà gli esercizi spirituali di Quaresima per il Papa e la Curia Romana dal 10 al 15 marzo ad Ariccia: Tema degli esercizi: «La città dagli ardenti desideri. Per sguardi e gesti pasquali nella vita del mondo». Lo annuncia stamani il sito d'informazione della Santa Sede, Vatican News.

Anche quest'anno sono confermati i tradizionali riti di inizio Quaresima presieduti dal Papa all'Aventino. A darne notizia è oggi l'Ufficio delle celebrazioni liturgiche pontificie, rendendo noto che mercoledì prossimo 6 marzo, giorno di inizio della Quaresima, il Papa presiederà, alle 16.30 nella basilica di Sant'Anselmo, la liturgia «stazionale» cui farà seguito la processione penitenziale verso la Basilica di Santa Sabina.

Il 15 novembre 2017 Papa Francesco ha deciso di devolvere ad Acs parte del ricavato della vendita all'asta della Lamborghini donatagli dalla casa automobilistica. Con questi fondi Acs potrà finanziare un asilo e un centro per i cristiani e le altre minoranze che sono tornate a vivere nella Piana di Ninive dopo la sconfitta militare dello Stato islamico. 

Oggi si delinea «un drammatico paradosso: proprio quando l'umanità possiede le capacità scientifiche e tecniche per ottenere un benessere equamente diffuso, secondo la consegna di Dio, osserviamo invece un inasprimento dei conflitti e una crescita delle disuguaglianze». Lo ha detto, stamattina, Papa Francesco, ricevendo in udienza, nella Sala Clementina del Palazzo apostolico vaticano, i partecipanti all'Assemblea plenaria della Pontificia Accademia per la vita di cui si celebra quest'anno il 25° anniversario della nascita.

«La collaborazione tra Apostolikì Diakonia e Consiglio per la promozione dell'unità dei cristiani si protrae da oltre quindici anni, nei quali hanno visto la luce tanti lodevoli progetti culturali e formativi. È un bell'esempio di quanto sia fruttuoso che cattolici e ortodossi lavorino insieme». Lo ha sottolineato, stamattina, Papa Francesco, ricevendo in udienza, nella Sala dei Papi del Palazzo apostolico vaticano, una delegazione della «Apostolikì Diakonia» della Chiesa di Grecia.