Parrocchia

Ultimi contenuti per il percorso 'Parrocchia'

In molte parrocchie vengono chiamati Grest: una formula che significa «gruppo estivo». Altri la chiamano «Estate ragazzi», «oratorio estivo» o semplicemente «Centro estivo parrocchiale». Una tradizione che si è ormai consolidata anche in Toscana, dove proprio in questi giorni, con la chiusura delle scuole, è iniziata l’attività che riunisce bambini e ragazzi all’ombra del campanile.

È disponibile inParrocchia, la prima app per smartphone dedicata alle parrocchie italiane e realizzata da Fondazione Terra Santa con il partner tecnologico Touchware. L’idea è semplice: utilizzare lo smartphone come strumento innovativo al servizio dei parroci e delle comunità parrocchiali, canale di comunicazione creato su misura per le esigenze della parrocchia. 

«Chi partecipa fa vincere gli altri». È lo slogan che promuove il concorso per le parrocchie TuttixTutti, promosso dalla Cei a livello nazionale, che prende il via il 1° febbraio. Ogni parrocchia potrà parteciparvi iscrivendosi online, creando un gruppo di lavoro, ideando un progetto di solidarietà e organizzando un incontro formativo per promuovere il sostegno economico alla Chiesa cattolica.

Da Firenze al Mugello, da Sesto a San Mauro a Signa: sono tante le proposte che le parrocchie della Diocesi di Firenze fanno a bambini e ragazzi, in questi giorni, per offrire dopo la chiusura della scuola un tempo di gioco e di amicizia, ma anche di educazione e di crescita. Un modo per «mettere in gioco» anche i ragazzi più grandi, nella veste di animatori: in alcune parrocchie vengono coinvolti anche gli studenti attraverso le convenzioni per l’alternanza scuola-lavoro.