Quaresima

Ultimi contenuti per il percorso 'Quaresima'

La conversione “è una rivoluzione copernicana: bisogna decentrarsi da sé stessi e ricentrarsi su Cristo”, come avviene nel sistema tolemaico con la terra e il sole. Lo ha detto il card. Raniero Cantalamessa, predicatore della Casa Pontificia, nella prima predica di Quaresima, svoltasi in Aula Paolo VI. Come nel sistema tolemaico, ricentrarsi sul sole.

Anche quest’anno ci apprestiamo a vivere la Quaresima in una situazione di paura e incertezza causata dall’emergenza sanitaria. E anche quest’anno, le famiglie sono chiamate a essere protagoniste. Carlo e Costanza, Niccolò e Lucia, Filippo e Francesca, insieme ai loro figli, si preparano a partecipare con fede ed entusiasmo a questo importante periodo dell’anno liturgico.

"Il senso della Quaresima è anzitutto teologico e la conversione che essa chiede, prima della vittoria su questa o quella debolezza morale, è il nostro ritorno a Dio, alla fede in lui, da cui poi scaturisce l’obbedienza alla sua Parola e quindi anche una vita nuova". Lo ha affermato il cardinale Giuseppe Betori, arcivescovo di Firenze, nella Messa per il Mercoledì delle Ceneri.

Per tutto il periodo della Quaresima, a partire da domani Mercoledì delle Ceneri, 17 febbraio, fino a Mercoledì Santo, 31 marzo, dal lunedì al venerdì alle ore 7.00 e alle ore 8.30, saranno trasmesse in diretta su Tv2000 le celebrazioni eucaristiche dalla cappella “San Giuseppe Moscati” della Fondazione Policlinico universitario Agostino Gemelli Irccs, in collaborazione con il Centro pastorale dell’Università Cattolica e la Cappellania del Gemelli.